16 aprile 2012 Scritto da 0 | Volley

Busto Arsizio è campione d’Italia

Tags: ,

Busto Arsizio è campione d’Italia La Yamamay Busto Arsizio è campione d’Italia. La squadra bustocca, in un’incredibile e appassionante gara 5 di finale scudetto (2-2 gli scontri precedenti), ha battuto al tie-break l’MC-Carnaghi Villa Cortese, che ha avuto una palla per il titolo sul 13-14 nel set decisivo. In un PalaYamamay stracolmo (5.217 gli spettatori sugli spalti), Busto Arsizio realizza il proprio sogno vincendo il suo primo tricolore e iscrivendo per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro del campionato di pallavolo serie A1 femminile.

Busto Arsizio è campione d’Italia

Un successo arrivato al termine di una partita fantastica, un condensato di emozioni che è stata la sintesi della serie del derby Scudetto, con la Yamamay avanti due volte nel match e l’MC-Carnaghi che, dopo aver pareggiato i conti allungando la sfida al tie-break, è arrivata ad un passo dal titolo, prima di cedere sotto i colpi di Havlickova, che ha messo a terra il 16-14 conclusivo. La vittoria del 67° scudetto del volley in rosa rappresenta il coronamento di una straordinaria stagione 2011/12 per la Yamamay Busto Arsizio che realizza un fantastico tris dopo aver messo in bacheca Coppa Italia e CEV Cup.
Si conferma stregato, invece, l’ultimo atto della corsa al tricolore per l’MC-Carnaghi Villa Cortese, che per il terzo anno consecutivo vede infrangersi in finale i sogni scudetto ma che esce sconfitta con grande onore in una stagione che l’ha vista confermarsi nell’elite del volley.

Busto Arsizio campione d’Italia cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *