logo.png

3 aprile 2012 Scritto da 0 | Volley

Anche Piacenza e Busto Arsizio vanno a gara 3

Tags: , ,

Anche Piacenza e Busto Arsizio vanno a gara 3 In un PalaBanca esaurito, con quasi quattromila spettatori a rendere infuocato l’ambiente, il sestetto di Marchesi, Piacenza, inverte l’inerzia degli scontri diretti con Busto Arsizio, nettamente favorita alla vigilia di questa semifinale. Dopo quattro sconfitte in altrettanti confronti, compresa la gara decisiva di Coppa Italia, arriva la prima vittoria, che mantiene vivo nella Rebecchi Nordmeccanica il sogno della finale scudetto. Vanno sotto prima 1-0 e quindi 2-1 le padrone di casa, ma ancora una volta, come in buona parte della stagione, proprio quando sono a un passo dal baratro riescono a cambiare ritmo in modo inesorabile. Dopo quattro set sull’altalena, con i primi due per buona parte combattuti e gli altri decisi ben prima dell’ultimo pallone, le emozioni si concentrano nel tie break. In cui Piacenza si porta 5-2 con la Lehtonen ma si vede raggiungere a quota 7. Poi scappa ancora, Busto firma il sorpasso sul 12-11 ma è Piacenza ad arrivare prima a 14. Le ospiti annullano tre match point, quindi un’incredibile Turlea (34 punti complessivi) mette il sigillo alla gara. Tutto rimandato a Busto Arsizio, mercoledì si gioca la decisiva gara-3. Come già nell’altra semifinale, i parziali sono tiratissimi e la gara è interminabile: il cronometro supera le due ore di gioco e per la Ymamay arriva anche la beffa di aver perso pur avendo fatto un punto in più nel conteggio totale dei set (104-105). L’unico parziale senza storia è il terzo, dove le padrone di casa vanno in crisi.

Anche Piacenza e Busto Arsizio vanno a gara 3 cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>