6 aprile 2012 Scritto da 0 | Tennis

La Pennetta pensa al ritiro

Tags: ,

La Pennetta pensa al ritiro Ancora un paio di stagioni, poi Flavia Pennetta appenderà con tutta probabilità la racchetta al chiodo. E’ una delle due grandi campionesse che hanno caratterizzato gli ultimi anni del tennis italiano. Ha vinto 9 titoli wta nel singolo e ben 14 nel doppio. E’ stata la prima donna azzurra ad entrare nella top 10 e lo fece esattamente il 17 agosto 2009 dopo aver vinto di fila il torneo di Palermo e di Los Angeles e aver raggiunto la semifinale del torneo di Cincinnati. Ora, dopo tante battaglie e tanto tempo dedicato allo sport della sua vita, Flavia Pennetta sta pensando a quando smetterà. “Ci si rende conto di essere un po’ in là con gli anni quando vedi che non ce la fai più e non hai più gli stessi stimoli”, spiega la 30enne brindisina al programma G’Day di La7. L’azzurra (n.24 al mondo) per adesso ha intenzione di continuare: “Per il momento non mi fermo – dice la Pennetta -, continuo ancora per un paio d’anni dopodiché, però, dirò basta”.

La Pennetta pensa al ritiro

Flavia spiega quando e in che modo una tennista si accorge di essere un po’ in là con gli anni: “Ti rendi conto grazie all’entusiasmo che ti trasmette questo sport – spiega -. Quando vedi che non ce la fai più e che non puoi più viaggiare perché sei stanca e fai fatica a lasciare gli amici e la famiglia, lì secondo me ti puoi anche fermare e dire ‘forse non ho più gli stessi stimoli”.

La Pennetta pensa al ritiro cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *