30 marzo 2012 Scritto da 0 | Tennis

Djokovic avanti a Miami

Tags: , ,

Djokovic avanti a Miami Dopo diverse prestazioni sottotono o comunque non all’altezza del Djokovic formato 2011, ecco che il numero uno del mondo torna a grandissimi livelli e regola in due set, senza mai rischiare se non sul 5-4 quando è andato a servire per il match, David Ferrer. Definito un vero muro da Nole, lo spagnolo non ha mai trovato la maniera di mettere in difficoltà l’avversario che quando gioca così, sembra davvero imbattibile. Dopo Rafael Nadal e Andy Murray, anche Novak Djokovic quindi raggiunge le semifinali nel Masters 1000 di Miami grazie al successo in due set (6-2 7-6) sullo spagnolo David Ferrer. Il serbo, che difende il titolo conquistato lo scorso anno, ha controllato con ludicità tutte le situazioni critiche dell’incontro. Solo Un piccolo calo di tensione però gli costa il break nel nono gioco spedendo Djoko al servizio per chiudere la pratica. Ancora una volta David Ferrer resuscita e, per la gioia del pubblico di Key Biscane, obbliga il rivale a disputare il tie-break dove però emerge il talento cristallino di Djokovic che chiude 7 punti a 1.

Djokovic avanti a Miami

Il serbo affronterà in semifinale l’argentino Juan Monaco che ha disintregrato in due set lo statunitense Mardy Fish per 6-1 6-3 in appena 88 minuti di gioco. E’ stata una delle peggiori prestazioni di Fish, che non è mai riuscito ad entrare in partita contro Monaco che invece ha giocato in modo molto saggio.

Djokovic avanti a Miami cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *