6 aprile 2012 Scritto da 0 | Tennis

Bene Spagna e Francia in coppa davis

Tags: ,

Bene Spagna e Francia in coppa davis La Spagna ha già un piede in semifinale di Coppa Davis. E’ il verdetto della prima giornata di gioco sui campi in terra rossa di Castellon, dove gli iberici campioni in carica sono sul 2-0 contro l’Austria al termine della prima giornata. Il fatto che il giocatore più forte tra gli ospiti raccolga appena 8 giochi contro il numero 2 dei padroni di casa racconta meglio di ogni altro commento l’andamento della sfida. Pur orfani di Nadal, gli iberici trovano un super Nicolas Almagro che asfalta letteralmente Jurgen Melzer con il punteggio di 6-2 6-2 6-4 in meno di due ore di gioco. Poi tocca a David Ferrer firmare il raddoppio liquidando Andreas Haider-Maurer 6-1 6-3 6-1. Gli spagnoli non perdono un match casalingo dal primo turno del 1999 quando il Brasile di Kuerten, Oncins e Meligeni si impose per 3-2 a Lerida con i padroni di casa che schieravano Moya, Alex Corretja, Albert Costa e Felix Mantilla.

Bene Spagna e Francia in coppa davis

Non sarà certo l’Austria a interrompere questa striscia. Pronostico rispettato nel primo singolare della sfida in programma al Country Club di Montecarlo. Jo-Wilfried Tsonga regala il primo punto al team francese capitanato da Guy Forget, battendo con il punteggio di 7-5 6-2 2-6 6-2 Ryan Harrison subentrato all’ultimo momento a Mardy Fish. Entrambe le squadre hanno dovuto fare i conti con forfait dell’ultim’ora. Guy Forget è stato costretto a rinunciare a Gael Monfils, il cui posto è stato preso da Gilles Simon che si è così unito a Jo-Wilfried Tsonga, Julien Benneteau e Michael Llodra.

Bene Spagna e Francia in coppa davis cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *