logo.png

7 novembre 2011 Scritto da 1 | Roma

Novara Roma una grande Roma nel secondo tempo

Novara Roma una grande Roma nel secondo tempo Nel secondo anticipo dell’ undicesima giornata si è giocata sotto una pioggia fitta sul sintetico di Novara , l’incontro di calcio Novara Roma. Il Novara aveva bisogno di punti per la salvezza, mentre la Roma si doveva riscattare dopo le ultime tre sconfitte in quattro partite. Parte subito forte la Roma con un tiro di Lamela di poco a lato, ma complice una difesa poco attenta con Cassetti fuori posizione,rischia il rosso per un intervento su Morimoto dopo essere già stato ammonito generosamente in precedenza dall’arbitro Rocchi .

Novara Roma una grande Roma nel secondo tempo

La partita la fa la Roma con uno sterile possesso palla che non porta azioni pericolose e con Il Novara a pungere in contropiede al trentatreesimo minuto del primo tempo con un occasione per Morimoto in seguito ad un altro errore di Cassetti. Alla fine primo tempo Roma pericolosissima con un bel tiro di Taddei di pochissimo a lato. Il secondo tempo inizia con la Roma inizia che cambia marcia e va piu’ volte vicina al goal dalla distanza con un ottimo Rosi. Luis Enrique dopo quindici minuti inserisce Bojan al posto del giovane Greco per dare piu’ vivacità all’attacco insieme con Osvaldo e spostando Lamela sulla trequarti, posizione preferita dell’argentino. La Roma stringe alle corde il Novara ed è bravissimo Fontana sulle conclusioni di Bojan e di Taddei. Tesser toglie prima Mazzarani per Pinardi per dare maggior verve al centrocampo e preoccupato dall’avanzata giallorossa inserisce Giorgi ,un centrocampista per Morimoto facendo agire Meggiorini come unico perno centrale d’attacco supportato da tue rifinitori come Pinardi e Rigoni. Al ventitreesimo minuto Meggiorini ha la palla goal del vantaggio ma Stekelemburg fa il miracolo. Dopol’uno due micidiale della Roma con Bojan e con un colpo di testa di Osvaldo al settantatreesimo e al settantasettesimo minuto che spezzano le gambe al Novara, rischia di subire due minuti piu’ tardi il terzo goal con Osvaldo che spreca di testa davanti a Fontana.Negli ultimi dieci minuti inizia la girandola dei cambi con gli inserimenti di Perrotta e di Jose Angel . Da notare nella Roma l’ottima prestazione di Rosi e di Pjanic e il centrocampo molto folto dove per la prima volta hanno giocato insieme Lamela , Pjanic e Gago. A fine partita Luis Enrique era molto contento della prestazione offerta nella ripresa e il presidente del Novara Accornero faceva i complimenti alla squadra per la prestazione offerta.

Novara Roma una grande Roma nel secondo tempo cosa ne pensi?

One thought on “Novara Roma una grande Roma nel secondo tempo

  1. Pingback: Bertolacci: Sfida contro Roma sarà speciale | Pronostici e Scommesse

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>