1 aprile 2012 Scritto da Claudio Gervasio 0 | Parma

Parma – Lazio, vittoria importante per la salvezza

Tags:

Parma – Lazio, vittoria importante per la salvezza dei ducali allo Stadio Tardini di Parma per la 30°giornata di campionato si è giocata la partita tra Parma e Lazio. Partita molto importante per la salvezza dei ducali e per la possibile Champions League della Lazio.Nei primi 15°minuti , la partita già si poteva dire chiusa con il risultato di 2-0 frutto dei goal di Floccari e Mariga , aiutati anche dal cambio di modulo di Reja. Nei minuti successivi la Lazio sembrava in bambola, a parte al 20°minuto, dove si faceva pericolosa con un colpo di testa di Mauri finito a lato in seguito ad una punizione dal limite.

Parma – Lazio, vittoria importante per la salvezza

A cavallo della mezz’ora, Giovinco si faceva minaccioso davanti alla porta di Marchetti in due occasioni, la prima con la palla di poco a lato, nella seconda era bravo il portiere laziale a deviare in corner. Al 35°minuto la Lazio accorciava le distanze un po’ a sorpresa con Scaloni, che con un tiro deviato da Gobbi, sfruttava l’assist di Kozak in posizione irregolare. Praticamente il primo tempo si chiudeva con un’altra occasione per il Parma, ma il colpo di testa di Galloppa finiva di poco a lato. .Nella ripresa il Parma continuava ad attaccare ed era pericolosa al 60°minuto con un tiro cross deviato da Biava di Gobbi, dove Marchetti era costretto a fare gli straordinari deviando in angolo. Al rientro dagli spogliatoi, il Parma utilizzava un cambio ,fuori Mariga precauzionalmente per un problema muscolare dentro Morrone. Il Parma chiudeva la partita con Floccari al minuto 72°. Nella Lazio si vedeva la mancanza di un ariete da area di rigore come Klose. A nulla servivano i cambi di Reja fuori Mauri e Rocchi dentro Alfaro e Hernanes. Al minuto 80°la Lazio rischiava di capitolare sulle finte di Giovinco che disorientava Scaloni, ma bravo era Marchetti a deviare in corner .Le ultime occasioni per la Lazio erano sui piedi di Kozak e di Hernanes. Nella ripresa da sottolineare come ci sia stato un black out elettrico già predisposto dalla città di Parma per il risparmio energetico. Da notare come l’amministrazione per un giusto provvedimento sull’ambiente, si sia dimenticata forse che alle ore 22.09 era ancora in corso la partita di calcio. Nelle interviste del dopo gara hanno parlato i due tecnici e Giovinco. il calciatore parmense ha confermato di voler migliorare ancora e di essere contento di giocare nel Parma, ma che il suo futuro non dipende da lui , ma di come si risolverà la comproprietà tra Juve e Parma. Donadoni ha dichiarato di essere contento di aver fatto una partita di spessore contro una grande squadra e dopo un’eccellente prestazione. Reja si diceva rammaricato di aver perso una grande chances per il 3 posto e che alla sua Lazio sono costati i primi dieci minuti. Per lui comunque vada la squadra ha espresso un buon calcio.

Parma – Lazio, vittoria importante per la salvezza cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *