logo.png

9 aprile 2012 Scritto da Claudio Gervasio 0 | Napoli

Vittoria splendida della lazio

Tags:

Vittoria splenida della Lazio. Nella 31°giornata dio campionato nel posticipo del sabato pre pasquale è andato in scena lo scontro Champions tra Lazio e Napoli.La Lazio voleva ricordare al meglio il suo capitano Giorgio Chinaglia, il Napoli nonostante l’emergenza voleva continuare a lottare per la Champions League.Pronti via Lazio subito in vantaggio all’8°minuto con Candreva.Pronta la reazione dei partenopei con delle buone occasioni per Hamsik, Cavani e lavezzi, ma la pala non entrava in porta. Ma alla mezz’ora di gioco il Napoli pareggiava i conti con Pandev dopo una bella combinazione con Lavezzi.Verso la fine del primo tempo probabile rigore per il Napoli per atterramento di Pandev.

Vittoria splendida della lazio

A fine primo tempo il Napoli sembrava dominare la partita. Anche sul secondo tempo era incoraggiante, poi i partenopei si spegnevano. Per il Napoli buona occasione per Pandev.Al minuto 53° dopo un errore di Hamsik bravo De Sancits è successivamente Campagnaro a chiudere in diagonale. Ancora brividi per il Napoli in seguito, al 68°minuto della ripresa un gran goal di Mauri che evidenziava i problemi ancora non risolti del Napoli sulle palle inattive. Al 79°minuto partita chiusa dopo il rigore per la Lazio per atterramento di Britos su Rocchi. in seguito ad un errore in appoggio di Inler.Da notare un rigore assegnato contro il Napoli dopo 11 mesi. Ledesma trasformava il rigore per il 3-1 definitivo, a nulla servivano le sostituzioni di Mazzarri ,Dossena per Aronica e Vargas per Pandev.Sul finire di gara Napoli in balia degli avversari che rischiavano di raggiungere anche il 4-1 con una conclusione di Konkò parata da De Sanctis anche oggi apparso in difficoltà, anche in questo caso i napoletani venivano derisi come a Torino con la caznone “ o surdat Nnamurat”.Per il Napoli pesa come un macigno l’esclusione dalla Champions League.Nelle interviste finali per la Lazio hanno parlato Mauri e Reja, per il Napoli Mazzarri,Mauri era contento per la vittoria e per il suo splendido goal, ma non avvertiva ancorala Lazio favorita per il 3 posto nonostante il più tre sull’Udinese e il più sei proprio sul Napoli. Reja riprendeva le dichiarazioni del suo calciatore non volendosi esprimere per la Champions, dicendo di voler guardare partita dopo partita, perché ogni volta che parla di questo argomento la sua squadra perde. Sul Napoli confermava che la Champions per chi non la disputa fa perdere energie mentali e che questo non può essere il Napoli vero. Su Lavezzi suo ex giocatore al Napoli ha fatto i complimenti per la maturità ormai raggiunta da top player. Mazzarri ammetteva che forse il Napoli ha scontato le scorie della Champions, era contento della squadra e si lamentava anche per alcune decisioni arbitrali che hanno condizionato la gara.

Vittoria splendida della lazio cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>