19 ottobre 2011 Scritto da 0 | Champions League, Napoli

Un grande Napoli ferma il Bayern

Tags:

Un grande Napoli ferma il Bayern Staserta per il giro di boa della Champions League in un San Poalo stracolmo e pieno d’entusiasmo è andato in scena Napoli Bayern Monaco.

Un grande Napoli ferma il Bayern

La cornice di pubblico è stata straordinaria con un settore ospiti finalmente pieno a Napoli come non si vedeva da un anno , anche se con uno scambio di fumogeni , petardi e lancio di oggetti delle due tifoserie ad inizio e fine partita. Il Bayern Monaco è considerata la squadra piu’ forte dell’ intero girone. Nei primi due minuti sembrava il solito Napoli con le grandi: propositivo e spumeggiante. Ma proprio alla prima occasione il bayern andava in vantaggio trovando un buco al centro della difesa con un inserimento di Kross su assist di Schweinsteiger. La seconda parte del primo tempo il Napoli continuava a soffrire l’ottima organizzazione tattica del Bayern impostato per non scoprirsi troppo al contropiede devastante dei partenopei. I Tedeschi imbrigliavano bene il Napoli anche a centrocampo ed avevano una superiorità sugli esterni con Boateng e Lahm che coprivano e si sovrapponevano ai due esterni d’attacco, ma Ribery veniva controllato meglio da Maggio. Il Napoli soffriva anche gli inserimenti di Kroos, vista la serata poco felice dei difensori centrali. Al ventesimo minuto altro brivido per il Napoli con un tiro dalla distanza di Gomez, perno centrale d’attacco ,di pochissimo a lato. Cinque minuti piu’ tardi ancora pericoloso il Bayern con una conclusione di Kroos e successivamente miracolo di De Sanctis su Boateng con successivo intervento di P .Cannavaro quasi sulla linea di porta. Dopo mezz’ora il Napoli si svegliava trovando spazi con Maggio a destra che incominciava ad attaccare Lahm e Lavezzi che in velocità metteva in difficoltà i centrali tedeschi Van Buyten e Badstuber. L’ unico tiro del Napoli un colpo di testa di Cavani finito a lato. Verso la fine del tempo su un cross di Maggio sfuggito a Lahm pareggio del Napoli con un autogol di Badstuber per anticipare Hamsik. Nel secondo tempo il Napoli appare piu’ quadrato ma al quinto minuto viene assegnato un rigore inesistente per i Bavaresi in seguito ad un mani di P.Cannavaro che l’arbitro portoghese Benquerenca segnala con colpevole ritardo. Per fortuna del Napoli che De Sanctis parava il rigore di Gomez. In seguito ancora proteste per una carica subita da De Sanctis a carico di Muller non ravvisata dall’arbitro. Dopo era il Napoli a recriminare per un’ espulsione mancata per Scweisteiger dopo una gomitata ad Aronica ed un rigore negato per un mani dello stesso centrocampista, sulle proteste P.Cannavaro veniva ammonito diffidato salterà il ritorno. Il Napoli provava a vincere , ma vista la serata poco felice del centrocampo concedeva pericolosi contropiedi al Bayern con Ribery bravo a velocizzare il gioco. Un grande Napoli ferma il Bayern Il Napoli aveva le sue due occasioni non sfruttate da Cavani e Lavezzi poco lesti al tiro. De Sanctis, intanto, ancora protagonista per aver parato un tiro su contropiede di Scweinsteiger. Sul finire di tempo bravissimo Maggio a recuperare palla a Ribery lanciato in porta. Praticamente la partita finisce qua con il Napoli che adopera i cambi Dzemaili per uno spento Cavani per dare protezione al centrocampo e Santana per Inler per farlo riposare. Sul finire di tempo Mascara entrava al posto di Hamsik. Il Bayern invece faceva entrare Alaba per Ribery e Luis Gustavo sul finire di gara. I migliori dei partenopei sono stati Maggio bravo ormai anche in fase difensiva e Lavezzi che ha cercato di fare gioco ma al tempo stesso sbagliando anche molti passaggi. Nelle interviste di fine gara De Sanctis , Maggio e Mazzarri rendevano merito al Bayern di essere la piu’ forte del girone, ma il dato che preoccupa al Napoli è di non aver fatto nemmeno un tiro in porta nonostante l’impresa storica di non perdere contro la corazzata tedesca. Intanto a Fuorigrotta ancora problemi di ordine pubblico visto che continua a sorvolare l’elicottero dopo piu’ di un’ ora dalla fine della partita.Un grande Napoli ferma il Bayern

Un grande Napoli ferma il Bayern cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *