logo.png

7 maggio 2012 Scritto da 0 | Napoli

Lecce – Napoli una vittoria per la Champions

Tags: ,

Allo stadio via del mare di Lecce per il recupero della 33 giornata di campionato si è giocata Lecce -Napoli partita importantissima in chiave salvezza e per il 3 posto visto la sconfitta della lazio. Fin dall’inizio la partita era equilibrata con il Napoli che iniziava a spron battuto al 5°minuto di gioco Napoli in vantaggio con un bel goal di Hamsik servito da Inler. Per il resto del primo tempo il Napoli tentava di imitare il possesso palla del Barcellona. La partita SI accendeva solo verso la fine del primo tempo con il Lecce che alzava il baricentro.

Il Napoli nel primo tempo concedeva solo un’occasione per Muriel. Ad inizio ripresa Il Lecce aumentava la pressione in due occasioni propiziava pericoli per il Napoli. Al 50°minuto per un possibile rigore su Di Michele per fallo di Gargano. Subito dopo un altro rischio per il Napoli per presunto atterramento di P.Cannavaro su Cuadrado. Ma le immagini televisive facevano vedere la sa simulazione di Cuadrado. Successivamente si scatenava una rissa e P.Cannavaro e Delvecchio e venivano ammoniti. Al 51°minuto il Napoli chiudeva la partita con il goal di Cavani su assist di P.Cannavro. Al 61minuto Mazzarri era costretto a far uscire Campagnaro per infortunio e al suo posto entrava Fernandez. Al 69 °minuto il tecnico azzurro faceva entrare Vargas al posto di Hamsik, per il cileno qualche minuto in più rispetto al solito. Verso la fine del secondo tempo anche Cavani rifiatava ed entrava Dossena. Alla fine il Napoli portava il risultato rischiando di segnare anche il 3 goal con qualche contropiede. Per gli azzurri massimo risultato per la Champions con il minimo sforzo. Nelle dichiarazioni finali per il Napoli hanno parlato Hamsik, Bigon e Mazzarri, per il Lecce solo Oddo. Mazzarri ha dichiarato che il Napoli è stato quasi perfetto concedendo solo un ‘occasione per Muriel e paradossalmente senza lavezzi il Napoli è più quadrato. Bigon invece difendeva al stagione del Napoli è andato tutto secondo le previsioni con la squadra in finale di Coppa Italia, in lotta per la Champions e con l’avventura europea esaltante, in più spiegava come non ci fosse nessun mal di pancia all’ interno del club.Hamsik invece era contento per la vittoria e per la zona Champions che si è ravvicinata, promettendo che la squadra non mollerà fino alla fine. Oddo invece ha fatto i complimenti al Napoli dicendo che è una squadra fortissima, forse la migliore vista a Lecce e che il Napoli non è per niente presuntuoso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>