logo.png

16 gennaio 2012 Scritto da 0 | Inter, Milan

Milan Inter il derby che riapre il campionato

Tags: ,

Milan Inter il derby che riapre il campionato. Per il posticipo della diciottesima giornata di campionato è andato in scena il derby di Milano, tra Milan ed Inter. Un derby che visto il pareggio della Juve nel pomeriggio poteva significare tanto, o una fuga rossonera, oppure un recupero dei neroazzurri. Subito all’inizio c’era stato un giallo con un goal annullato per un fuorigioco inesistente di Thiago Motta. Nella fase centrale del primo tempo si vedeva un derby molto combattuto. In seguito alle conclusioni di Pato e Boateng, verso il finale di tempo il derby si accendeva con le occasioni per Alvarez davanti ad Abbiati , con un altro tiro di Boateng ed una traversa di Van Bommel. Ad inizio ripresa l’Inter premeva e trovava il vantaggio con il ritrovato Milito al 52
minuto della ripresa, sfruttando un errore di Abate.

Milan Inter il derby che riapre il campionato

In seguito in piu’ di un occasione l’Inter poteva trovare il raddoppio. Nella fase centrale del secondo tempo Ibra con un tiro cross cercava di imbeccare Robinho entrato al posto di Zambrotta per un Milan a trazione anteriore. Nagatomo alla mezz’ora del secondo tempo su azione di contropiede sbagliava il tiro davanti ad Abbiati. Inseguito dopo la mossa di Allegri di inserire Robinho per Zambrotta, Ranieri inseriva Chivu per Alvarez , rinforzando cosi’ la difesa. Il rumeno risultava decisivo per due volte su Boateng. Subito dopo Pato sbagliava il tiro non riuscendo ad imprimere la giusta potenza Nel finale di gara altre de occasioni per il Milan con Seedorf che da fuori area tentava la botta con Julio Cesar pronto a parare e con El Shaarawy (entrato al posto di Pato) che faceva un assist per Robinho poco freddo nel concludere in porta. Dopo le due sostituzioni interiste con Sneijder e Forlan per Milito e Pazzini, ma dopo una conclusione si concludevano gli ultimi assalti del Milan, e l’Inter resisteva e portava a casa un importante successo. Nell’intervista di fine gara Milito dichiarava di essere felicissimo per la vittoria del derby contro un grande avversario e di aver ritrovato il sorriso anche con il goal decisivo. Ranieri dichiarava che non pensava alla classifica e di mantenere la zona Uefa. Di voler restare con i piedi per terra e che neanche la sconfitta del derby avrebbe cambiato granchè. Era normale che l’Inter risalisse la classifica con i campioni che ha in squadra. Allegri invece dichiarava di non essere preoccupato, spiegando ce il Milan dopo Dubai è meno brillante del solito, spiegando che oggi centralmente si è trovato in difficoltà e sugli esterni l’Inter concedeva poco. Ora il Milan si concentrerà a superare il turno contro il Novara in coppa e rispondeva che Gattuso dovrà restare fermo ancora due mesi deve risolvere il problema all’occhio. Galliani invece si diceva rammaricato per aver sprecato il match ball ed ora la classifica si è fatta piu’ corta. Ora per l’ Inter dopo questa vittoria partirà ancora con piu’ voglia la caccia a Tevez.

Milan Inter il derby che riapre il campionato cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>