logo.png

9 dicembre 2011 Scritto da 0 | Lazio

Lazio Novara una grande partita

Tags:

Lazio Novara una grande partita. Nel posticipo della quattordicesima giornata si è giocata Lazio Novara allo stadio Olimpico di Roma. I bianco celesti, dovevano risollevarsi dopo lo scialbo pareggio in Europa League che potrebbe costare loro l’eliminazione e per le troppe critiche ricevute da Cissè anche sui
social network per il digiuno di goal. La Lazio inizia subito bene con una
conclusione di Rocchi ben parata da Ujkani. Al sedicesimo minuto Ujkani esce
male su calcio d’angolo e Biava è lesto a mandare in goal. Al ventitreesimo
minuto Rocchi raddoppia segnando il suo primo goal. Hernanes verso la mezz’ora tenta di chiudere la partita ma la palla va a finire di poco a lato.

Lazio Novara una grande partita

Negli ultimi quindici minuti esce fuori il Novara con una conclusione di poco alta di Mazzarani e con un colpo di testa di Granoche. Il primo tempo finisce cosi’. Nella ripresa la musica non cambia sempre lazio all’attacco con Klose che sciupa un’occasione un goal davanti alla porta e con il Novara che prova ad accorciare le distanze con un tiro da quaranta metri di Radovanovich. Al venticinquesimo minuto la Lazio chiude la partita con Rocchi, che realizza la sua personalissima doppietta. l finale di gara è caraterizzato dai tentativi dei compagni di squadra di far segnare Cissè entrato nella ripresa senza riuscirci. Alla fine però l’attaccante francese dopo aver colpito un palo si riconcilia con i tifosi . Nelle dichiarazioni di fine gara Reja ha solo il rammarico che Cissè non sia riuscito a sbloccarsi da tre mesi e di essere contento della prestazione, anche se la sostituzione di Hernanes per il piu’ difensivo Cana lascia sempre qualche perplessità. La Lazio nonostante il piu’ cinque sul Napoli e Palermo che sono quinti in campionato e il meno quattro dalla Juve non pensa allo scudetto. Per il Novara Tesser ammette che per la prima volta la sua squadra il Novara ha mancato nell’intensità che è il suo punto forte, e di essere preoccupato degli infortuni che non gli permettono i ricambi e di avere Centurioni che a trentasette anni gioca sempre. Ora per li Novara partita proibitiva in casa contro il Napoli.

Lazio Novara una grande partita cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>