16 maggio 2011 Scritto da 0 | Lazio

La Lazio in Europa riparte da Reja

Tags:

Non sono bastati i quattro gol con i quali ha battuto in Genoa in casa alla Lazio per riprendersi il quarto posto. Ma se da un lato la vittoria dell’Udinese col Chievo rende difficile l’approdo al quarto posto, mancando solo una partita da giocare, guardando agli altri campi la Lazio ha di che sorridere. Le sconfitte di Roma e Juventus, rispettivamente con Catania e Parma assicurano alla squadra di Reja la matematica partecipazione della Lazio all’Europa League. Ed è proprio il tecnico friuliano il caposaldo da cui partite per la prossima stagione. Parola del presidente Lotito. La firma non c’è a ancora stata, ma considerando il rapporto di stima che lega i due dovrebbe trattarsi solo di una pura formalità. I risultati di Reja parlano chiaro, una stagione al di là delle attese, macchiata solo da sfortune nel finale di stagione, circostanze che sembrano però non aver minato né incrinato in alcun modo la possibilità, o meglio dire la certezza, che il tecnico possa sedersi anche nella prossima stagione sulla panchina laziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *