9 giugno 2011 Scritto da 0 | Lazio

Klose e la Lazio – un matrimonio riuscito

Tags:

Finalmente il giorno è arrivato. Miroslav Klose è ufficialmente un giocatore della Lazio. Dopo un tira e molla durato alcune settimane ma in cui si lasciava presagire la volontà di entrambe le parti di mettere nero su bianco gli accordi. Klose voleva la Lazio dopo la rescissione del suo contratto con il Bayer Monaco, l’ha sempre voluta, nonostante le offerte ricevute da numerose squadre inglesi, il Totthenam in primis, è sempre stata visibile l’intenzione di Klose di legarsi ai colori biancoazzurri. Klose e la Lazio si legheranno infatti per due anni, questa la durata del contratto tra il bomber tedesco e la squadra romana, il contratto prevederà due milioni di euro annuali più i bonus legati alle presenze e alle reti dell’attaccante. Nella mattinata di oggi Klose si è sottoposto alle visite mediche del caso per accertarne le buone condizioni fisiche al che, dopo un veloce tour alla sedesportiva di Formello, è ripartito per la Germania. Ora il popolo biancocelste ha avuto quello che cercava. Un bomber di razza ed esperienza per poter fare il definitivo salto di qualità e cercar di risolvere quello che a conti fatti è stato il vero tallone d’Achille della squadra di Reja nella scorsa stagione: la scarsa prolificità di tutto il reparto d’attacco che con l’arrivo di Klose non potrà non beneficiarne, non solo per l’apporto di un calciatore di comprovata esperienza e prolificità in zona gol, ma anche per permettere agli altri di crescere ed imparare quello che rappresenta il fattore più importante per un attaccante d’aria, fiuto del gol e posizione. Tutte doti che Miroslav Klose con gli anni ha dimostrato di avere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *