24 ottobre 2011 Scritto da 0 | Lazio

Bologna Lazio una vittoria che sa di scudetto

Tags:

Bologna Lazio una vittoria che sa di scudetto Stasera allo stadio Dall’Ara di Bologna si è giocata Bologna Lazio posticipo valevole per l’ottava giornata di campionato.

Bologna Lazio una vittoria che sa di scudetto

I biancocelsti dovevano riscattare la sfortunata prestazione in Europa League contro lo Zurigo e continuare il momento positivo dopo il derby. Subito all’inizio la Lazio attaccava ed andava vicina al goal con Konkò, ma il Bologna rispondeva con Ramirez che si faceva pericoloso .La Lazio passava in vantaggio con una sassata su punizione di Hernanes deviata in barriera da Acquafresca. Dopo il vantaggio della Lazio monologo dei felsinei che si rendevano pericolosi con Acquafresca e Ramirez , bravissimo Marchetti in tutte e due le occasioni. Il secondo tempo si apriva con la Lazio pericolosa in contropiede con Klose e Cissè, ma il Bologna che andava vicino al pareggio con Di Vaio e Ramirez sempre pronti a pungere la difesa biancoceleste. A metà ripresa la Lazio protestava per un mani in area bolognese per un fallo di mano in area su tiro di Cisse , in seguito il goal di Lucic in contropiede che chiudeva i giochi. Dopo una punizione di Morleo ancora una volta respinta da marchetti, si spegnevano le velleità bolognesi. In seguito la partita si sviluppava con la Lazio alla ricerca del goal di Cissè che manca da quaranta giorni e con i contropiede di Klose che però non portavano alla finalizzazione. A fine partita l’unica nota stonata in casa Lazio è stata la distorsione alla caviglia di Hernanes. Nelle dichiarazioni di Lotito e Reja erano contenti dell’atteggiamento del pubblico e di aver ritrovato feeling con la squadra e smorzando i facili entusiasmi con i giornalisti sulle possibilità scudetto.

Bologna Lazio una vittoria che sa di scudetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *