23 gennaio 2012 Scritto da 0 | Inter

Una mega Inter batte la lazio e vola

Tags:

Una mega Inter batte la lazio e vola. Nel posticipo delle 20.45 si sono sfidate allo stadio San Siro Inter e Lazio. La partita si presentava molto interessante , vista la splendida rimonta dell’Inter ed il tentativo di sorpasso proprio alla squadra di Reja. La partita si è giocata su un campo davvero pessimo. Nei primi minuti si è fatta preferire la Lazio che chiudeva molto bene gli spazi a centrocampo ed era lesta a ripartire . Al dodicesimo minuto del primo tempo dopo un rinvio sbagliato di Marchetti Alvarez non ci pensa su e tira subito per cercare di sorprendere Marchetti con palla di poco al lato. Al tredicesimo minuto, su un errore di Lucio si avventa Rocchi che colpisce il palo.

Una mega Inter batte la lazio e vola

Anche questa volta il terreno di gioco ha inciso. Alla mezz’ora del primo tempo arriva il meritato vantaggio della Lazio con Rocchi che gira bene in rete .Verso la fine del primo tempo dopo un ottimo anticipo di Marchetti su Nagatomo, ecco che arriva il pareggio neroazzurro puntuale con Milito. Nella ripresa entrano Obi e Sneidjer per Chivu ed Alvarez ridisegnando l’Inter, per la Lazio con Matuzalem per Hernanes. L’Inter attacca con piu’ convinzione ed ha una buona occasione con Pazzini che impegna Marchetti di testa. Al decimo minuto della ripresa buona occasione per la Lazio con il tiro di Lucic che viene deviato in corner. Al diciottesimo minuto il goal che decide la partita Lucio dà l’assist per Pazzini in leggero fuorigioco, Milito non la tocca di testa e il Pazzo non sbaglia .Subito dopo ottima occasione per Klose che di piatto non riesce a superare Julio Cesar. A questo punto c’è il giallo del cambio per la Lazio Reja ordina di cambiare Konkò per Zauri e non per Gonzales. Reja le tenta tutte inserendo anche la terza punta Cissè per Zauri è proprio il francese a secco di goal da quattro mesi che al ventisettesimo minuto ha l’occasione buona per segnare ma ciccava incredibilmente il pallone. Nell’Inter entra anche Faraoni per Milito. La Lazio protesta per un possibile rigore per un mani in area di Lucio, ma Rizzoli aveva fischiato per un fallo di klose. l’arrembaggio laziale si conclude con un tiro di Ledesma alto sulla traversa. Nelle dichiarazioni finali per l’Inter parlavano sia Sneijder che Ranieri, perl a Lazio invece solo Reja. Reja dice di essere rammaricato perchè la sua squadra esce da San Siro senza un punto, dopo un’ottima prestazione soprattutto per degli errori arbitrali. Sneijder invece afferma di credere allo scudetto, che le partite con la Lazio sono sempre più difficili che lui vuole restare all’Inter. Ranieri invece afferma di essere contento della prestazione singola,, ma non della squadra e che Milito e Pazzini erano in forma, aggiungendo di aver raggiunto il primo obbiettivo il quarto posto.

Una mega Inter batte la lazio e vola cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *