23 settembre 2011 Scritto da 0 | Inter

Claudio Ranieri il nuovo allenatore dell’Inter

Tags:

Già ieri sera dalle dichiarazioni di Moratti si capiva che il presidente fosse intenzionato ad esonerare il tecnico ex Genoa. Appena entrato nei suoi uffici della Saras Moratti rispondeva alle domande dei giornalisti sul futuro del tecnico dicendo: ”Credo che non resterà sulla panchina dell’Inter perché non mi è piaciuto come ha gestito la squadra”.

Claudio Ranieri il nuovo allenatore dell’Inter

In mattinata infatti Gasperini appena arrivato ad Appiano gentile alle ore 10.00 veniva raggiunto dal direttore sportivo Branca e da Ausilio per discutere sulla risoluzione del rapporto. In nottata già era stato deciso il da farsi dopo colloqui tra Branca e Moratti. All’uscita del centro verso le 12.30 Gasperini si fermava a parlare coi giornalisti dicendosi dispiaciuto di interrompere il rapporto con la squadra, ripetendo praticamente il comunicato ufficiale d’addio della società in cui c’era scritto: “Con molto rammarico interrompiamo il rapporto di collaborazione”. Nel pomeriggio Moratti si adoperava per trovare il sostituto contattando Ranieri e trovando quasi l’accordo. In queste ore si sta discutendo la durata del contratto, l’ex tecnico della Roma in questo periodo era impegnato come commentatore Rai in quanto disoccupato. L’intoppo è rappresentato dalla richiesta di un contratto biennale, mentre invece l’Inter punta su un contratto annuale, perché vorrebbe tentare nel 2012 di prendere uno tra guardiola o Capello, quindi Ranieri rappresenterebbe un allenatore ponte.

Claudio Ranieri il nuovo allenatore dell’Inter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *