logo.png

28 settembre 2011 Scritto da 0 | Serie A

Genoa occasione sprecata di andare in fuga

Tags:

La partita di oggi delle 12.30 nel campionato di serie A si è giocata allo stadio Bentegodi di Verona, tra Chievo Verona e Genoa. Il Genoa vincendo volava almeno per il momento in vetta alla classifica. La partita è stata arbitrata da Carmine Russo di Nola, che nei primi minuti di studio faceva giocare molto senza fischiare piu’ di tanto .

Genoa occasione sprecata di andare in fuga

Il Chievo aggrediva e il Genoa faceva la partita cercando i varchi che i clivensi li impedivano di trovare impostando la partita sull’aggressività. Alla mezz’ora del primo tempo dopo che il Genoa era stato costretto a togliere Caracciolo per Pratto per i crampi dell’ex Brescia, il Chievo andava vicino al goal con l’inserimento di Rigoni su assist di Pellisier dove Frey salvava il risultato. Verso la fine del primo tempo proteste del Chievo per un presunto rigore per un mani su calcio d’angolo. Il secondo tempo iniziava subito con il Genoa in vantaggio con una grande azione di Palacio sfruttando anche le deviazioni di Morero e di Sorrentino. Il Chievo si buttava subito a capofitto ed aveva l’occasione di pareggiare con un rigore procurato da Pellissier con la conseguente espulsione di Dainelli per fallo da ultimo uomo. Ma l’attaccante valdostano si faceva ipnotizzare da Frey e il risultato restava sul 1 a 1. Al trentatreesimo minuto del secondo tempo l’attaccante si faceva perdonare pareggiando di testa su azione da calcio d’angolo. Nella ripresa entrava Moscardelli per il Chievo al posto di Thereau e come mercoledi’ scorso al quarantaduesimo minuto trovava il goal vittoria per il Chievo. Per il Genoa occasione sprecata di andare in fuga da sola in vetta alla classifica.

Genoa occasione sprecata di andare in fuga

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>