logo.png

14 aprile 2012 Scritto da 0 | Bologna

Bologna – Cagliari grande partita per la salvezza, vinta dal Bologna

Tags:

Bologna – Cagliari grande partita per la salvezza, vinta dal Bologna.  Nel posticipo della 32°giornata di campionato si sono affrontate Bologna e Cagliari in una partita praticamente decisiva per una salvezza tranquilla. Fin da subito le due squadre si sono affrontate ad un ritmo elevatissimo, con un arbitraggio all’inglese dell’esordiente Di Bello .Nel Cagliari pesava per squalifica l’assenza di Pinilla.Nel Bologna tridente con Gimenez, Acquafresca e Diamanti in campo. La prima occasione per il Bologna capitava sui piedi di Acquafresca bravo Agazzi a rispondere. La partita a farla era il Bologna ma alla mezz’ora di gioco il Cagliari in seguito ad un rimpallo , rischiava di segnare il goal del vantaggio che per poco non ingannava Gillet.Le ultime due occasioni del primo tempo capitavano sui piedi di Diamanti, nella seconda conclusione su punizione era bravissimo Agazzi a respingere. Nella ripresa la musica non cambiava con i portieri protagonisti anche nella ripresa. Il Bologna partiva forte con un possibile rigore per una spinta su Morleo al 51°minuto, nel proseguimento dell’azione Agazzi compiva un miracolo su un tiro dalla distanza su Pulzetti. Al 53°minuto Bologna in vantaggio con una punizione dello specialista Diamanti al suo 4 goal su punizione sui 5 segnati. A questo punto Ficcadenti provava a mischiare le carte inserendo il veloce Ibarbo per il compassato Thiago Ribeiro.Prima di uscire lo stesso attaccante andava vicino al goal del pareggio. In seguito in successione occasioni per Cossù e larrivey che colpiva anche una traversa. Il Bologna per conservare le forze inseriva Sorensen per l ’infortunato Morleo e Konè e Ramirez al posto di Diamanti e Gimenez. Ficcadenti invece non rischiava le tre punte sostituendo il trequartista Cossu per mettere Nenè.IL Bologna nel finale convulso, riusciva a contenere il vantaggio. All’85 °minuto l’esordiente Di Bello espelleva Pioli per le proteste per un brutto fallo su Mudingayi.In seguito si scatenava un parapiglia con le panchine protagoniste. Nelle azioni successive in area di rigore ancora problemi in area bolognese con l’ammonizione a Mudingayi.

Bologna – Cagliari grande partita per la salvezza, vinta dal Bologna

Nelle interviste post partita regnava l’argomento salvezza. Nel Bologna parlavano Diamanti, Portanova e l’allenatore in seconda Giacomelli del Bologna, per scelta di Pioli. Per il Cagliari solo Ficcadenti.Diamanti e Portanova erano contenti per la vittoria, ma si dicevano consapevoli di non aver fatto ancora niente per la salvezza, visto che grazie alla vittoria del Lecce la quota salvezza si è alzata ad almeno 42 -43 punti. Un altro dato da sottolineare la bellissima prestazione dei due portieri. Giacomelli invece sottolineava l’importanza di questa vittoria, grazie ad una magia di Diamanti e spiegava come fosse severa l’espulsione data a Pioli contando anche l’atteggiamento minaccioso del quarto uomo Banti verso Pioli senza aiutare nemmeno il giovane arbitro. Ficcadenti invece sottolineava come l’assenza di Pinilla pesasse per il Cagliari, che stanti la situazione dello stadio di Cagliari che costringeva ed emigrare costretti ad emigrare a Trieste per la semi agibilità del sant’Elia era frustante soprattutto in considerazione della lotta per la salvezza. Domenica pomeriggio tre partite importanti per la salvezza Lecce- Napoli, Cagliari- Catania e Siena- Bologna.

Bologna – Cagliari grande partita per la salvezza, vinta dal Bologna cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>