1 aprile 2012 Scritto da 0 | Notizie

Prima sconfitta di Ancelotti in Ligue 1

Tags: , ,

Prima sconfitta di Ancelotti in Ligue 1 Dopo quella in coppa di Francia, costata l’accesso in semifinale, arriva anche la prima sconfitta in campionato che i media francesi indicano già come strategica nella lotta scudetto. Il Psg di Carlo Ancelotti, dopo due pareggi consecutivi, si ferma a Nancy mostrando apatia nel primo tempo, più qualità nella ripresa che non basta però per impedire un risultato che rischia di compromettere la sfida diretta con il Montpellier per il titolo. Il Montpellier però non gioca questo fine settimana, per via dell’impegno di Champions League del Marsiglia. Così per ora il Psg, che sfida il Marsiglia fra una settimana, resta virtualmente sul primo gradino con il Montpellier che ha una migliore differenza reti, ma fa i conti con il 2-1 nato nel primo tempo, al 18’, da un errore di Jallet che sblocca l’azione del Nancy che culmina nel gol di Traoré. Poi Sirigu viene graziato dalla traversa su un tiro al volo di André Luiz (20’) dal limite. Il Psg, senza Motta infortunato, reagisce nella ripresa con Sissoko, di testa, al 5’. Un secondo tempo che rimotiva anche Pastore, totalmente assente nel primo, ma che non basta per evitare il gol nel finale di Mollo (43’). E che mostra i limiti di una difesa che viaggia su ritmi da retrocessione da gennaio. Ancelotti adesso deve fare i conti anche con la fronda mediatica. In coda invece si scatena la lotta per la salvezza con l’Auxerre che batte il Valenciennes (2-0), ma rimane ultime, il Sochaux che aggancia il Brest al terzultimo posto (2-1) e il Nizza che sbanca il St Etienne (2-3). Domani è duello invece per la zona Champions tra Lilla, che può avvicinarsi al duo di testa, e il Tolosa. Il Lione chiude il turno a Rennes.

Prima sconfitta di Ancelotti in Ligue 1 cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *