logo.png

16 maggio 2011 Scritto da 0 | Notizie

Il Napoli è in Champions League

Finalmente dopo uno splendido campionato il Napoli ieri sera davanti al proprio pubblico del San Paolo pareggiando  1-1 contro l’Inter, ha conquistato matematicamente l’accesso dalla porta principale della Champions League arrivando terzo in classifica.La squadra di Mazzarri ieri è partita un pò contratta , soffrendo la fisicità della squadra neroazzurra a centrocampo e anche in attacco per la mancanza di una punta vera come Lucarelli che poteva sfruttare il gioco aereo contro Materazzi e Ranocchia. Ha influito anche la scelta di non sfruttare a pieno le caratteristiche di Lavezzi giocando molto poco con la palla bassa, senza utilizzare  la velocità del Pocho che poteva creare non pochi pericoli alla difesa interista.Dopo la prima fase di studio al 15 minuto del primo tempo l’Inter è passata in vantaggio con uno splendido goal di Eto’o da fuori area, che ha lasciato partire un tiro dai 23 metri. Dopo, verso la fine del primo tempo, si è accesa la partita, prima con un tiro di Lavezzi controllato a fatica da Julio Cesar, poi al 43 si è passati dal possibile 2-0 interista (palo di Maicon ) al pareggio del Napoli al 45 minuto dopo una mischia in area conclusa da Zuniga in rete. Il secondo tempo è iniziato con il Napoli ancora in sofferenza rischiando al 50° di subire il raddoppio con un tiro di Milito neutralizzato da De Sanctis. Dopo la partita è praticamente  finita,  con il secondo tempo   diventato una passerella finale, con i tifosi azzurri che hanno addirittura applaudito i giocatori neroazzurri  che si sono uniti al clima   di festa del San Paolo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>