logo.png

3 aprile 2012 Scritto da 0 | Notizie

Dramma in Superbike Lascorz resterà paralizzato

Tags: ,

Dramma in Superbike Lascorz resterà paralizzato Dramma in Superbike: Joan Lascorz sarà tetraplegico a vita. Nonostante l’intervento chirurgio, durato ben sei ore, sia andato bene il pilota spagnolo resterà paralizzato dal collo in giù. Fatale per Lascorz la frattura alla quinta e alla sesta vertebra cervicali rimediate dopo lo schianto, alla velocità di 200 km/h, di lunedì nei test di Imola con la sua Kawasaki. La situazione è grave e permane ancora il rischio per la vita del pilota. Purtroppo non sono positive dunque le notizie che arrivano dall’ospedale Maggiore di Bologna dove da ieri è riceverato Joan Lascorz, 27 anni, pilota ufficiale Kawasaki nel Mondiale Superbike. Lascorz si è schiantato nelle barriere del rettilineo tra la Tosa e la Piratella durante i test di lunedi a Imola riportando le fratture descritte. Nonostante l’intervento chirurgico cui è stato sottoposto lunedi pomeriggio in Italia lo sfortunato pilota catalano rischia di restare tetraplegico, salvo miracoli ormai molto improbabili. In queste ore i medici stanno cercando di stabilizzare le condizioni del paziente in modo da permettergli, forse già domani, di viaggiare verso Barcellona, la sua città natale, con un aereo sanitario appositamente attrezzato e in questo modo stare vicino alla famiglia.. La situazione generale permane grave e c’è ancora rischio per la vita.

Dramma in Superbike Lascorz resterà paralizzato

Questo il comunicato ufficiale del team Kawasaki: “A causa della caduta di Joan Lascorz sul circuito di Imola durante le prove ufficiali del Mondiale Superbike avvenuta ieri 2 aprile a mezzogiorno.Ieri alle 23.30 è stata completato con successo l’intervento per rimettere la vertebra nel posto giusto, lo spostamento della vertebra ha danneggiato il midollo spinale. Oggi alle 9.30 il pilota dormiva. Alle 10:00 sarà effettuata una TAC per valutare la portata del danno. Il servizio medico dell’Ospedale Maggiore di Bologna e il team medico che si prenderà cura di Joan a Barcellona sono in contatto per gestire il suo trasporto al più presto. La Federazione Motociclistica Spagnola gestirà la logistica delle operazioni quando i medici decideranno di procedere con il trasporto. Questo pomeriggio verranno rilasciate altre notizie”.

Dramma in Superbike Lascorz resterà paralizzato cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>