10 agosto 2018 Scritto da 0 | Notizie

Bookmaker autorizzati AAMS

Tags:

C’erano una volta i classici bookmakers, ora ci sono i siti web. Da un po’ di anni a questa parte tutti noi ci siamo accorti del forte incremento dei siti di scommesse, proporzionalmente all’interesse per il gioco d’azzardo. Questo perché?

Beh, perché Internet è un oceano infinito di possibilità, ed è molto più semplice giocare sul web che arrischiarsi ad andare dai vecchi bookmakers, a meno che non siano quelli più rinomati. D’altra parte, Internet nasconde sempre molte insidie, e anche il caso del gioco d’azzardo non si esime dalla prassi che vuole un lato del web intento a raggiare l’altro.

Ecco allora che entra in campo l’AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, ente incaricato di sovrintendere, tra le altre cose, il rispetto delle leggi da parte dei siti di scommesse. A tal proposito, AAMS rilascia loro un simbolo, una sorta di attestato di legalità e affidabilità. Soltanto i siti che hanno superato l’esame dell’AAMS possono dotarsi di tale simbolo, e in quel modo i giocatori sapranno subito che si tratta di bookmaker autorizzati AAMS.

Quali sono però?

Bookmaker autorizzati AAMS: i tanti siti stranieri

Potrebbe sembrare un controsenso: siamo in Italia, perché i bookmaker autorizzati AAMS più noti sono stranieri? Beh, perché la storia italiana per quanto riguarda il gioco d’azzardo online è relativamente breve. Ciò però non significa che l’Italia non abbia degni rappresentati nel gruppo, anzi, la gran parte dei bookmaker autorizzati AAMS sono italiani, è solo che quelli stranieri sono, per l’appunto, più famosi. Siti come Snai e Sisal però portano egregiamente la bandiera italiana.

Per quanto riguarda gli altri bookmaker autorizzati AAMS, vale a dire quelli stranieri, ecco alcuni di quelli più sicuri e famosi.

WilliamHill. Si tratta di uno dei bookmaker online più famosi al mondo, specializzato primariamente in casinò. È anche uno dei siti più sicuri, in quanto fa della trasparenza e della chiarezza i suoi motti.

Eurobet. Il sito è, in teoria, anch’esso inglese, come WilliamHill; in realtà, se si vuole essere precisi, Eurobet è una sorta di filiale del gruppo inglese Ladbrokes Coral Group plc. A prescindere dalla sua origine, comunque, è noto anche questo per la sua trasparenza in termini di condizioni di gioco, il che gli ha conquistato una larga fetta di fedelissimi sin dal 2007, anno in cui Eurobet è sbarcato in Italia.

Bwin. In molti ricorderanno questo bookmaker soprattutto perché fino a qualche tempo fa è stato sponsor di maglia del Milan, ma in generale è particolarmente amato tra i bookmaker autorizzati AAMS per via dell’amplissima scelta di giochi e opportunità.

LeoVegas. Questo bookmaker è arrivato in Italia molto di recente, ma grazie alla sua ampia selezione di giochi, alle grandi opportunità legate alle scommesse sportive e al suo casinò, sta già conquistando il cuore degli italiani.

Betclic. È uno dei bookmaker online più amati in Francia, ma è in Italia da relativamente poco. Pian piano si sta facendo strada, però.

Betfair. È impossibile non ammetterlo: quando si tratta di bookmakers, gli inglesi sono gli esperti. Un esempio è Betclic, che in Italia è sbarcato da molto poco, ma che già ha conquistato gli italiani coi suoi bonus di benvenuto a bassi requisiti di entrata.

Unibet. Dopo Inghilterra e Austria, Malta è il paese con più bookmakers autorizzati AAMS. Il gioiello di punta per i maltesi è Unibet, bookmaker sicuro e affidabile, amato più che altro per le alte quote.

Merkur Win. Il simbolo di questo bookmaker è un sole che ride, che rappresenta il made in Germany. Merkur Win è un bookmaker tra i più sicuri, anche se non particolarmente conosciuto in Italia, e in Germania è considerato il migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *