23 marzo 2012 Scritto da 0 | F1

McLaren davanti a tutti nelle libere in Malesia

Tags: ,

McLaren davanti a tutti nelle libere in Malesia La McLaren conferma la sua superiorità anche nelle prime due libere a Sepang. E’ Lewis Hamilton il più veloce in entrambe le sessioni e con distacchi pesanti. Red Bull subito dietro e Mercedes in crescita. Dopo una prima parte di studio la Ferrari migliora, almeno con Alonso. Massa staccatissimo.
Del resto Fernando Alonso lo aveva detto che non c’era da farsi illusioni e che in soli sette giorni non ci potevano essere miracoli e così la prima giornata di prove libere del GP di Malesia è trascorsa in casa Ferrari come era facilmente immaginabile. Lo spagnolo ha rimediato sette decimi da Lewis Hamilton che è stato il grande protagonista della giornata almeno a livello di prestazioni. In casa Ferrari comunque da non disprezzare alcuni spunti che i tecnici. Gli uomini di Maranello, in verità si sono concentrati sull’anteriore di Fernando Alonso cambiando varie volte il musetto e sulla “ricostruzione” della monoposto di Felipe Massa. Nuovo telaio per il brasiliano e inevitabili quindi, almeno per adesso, i tempi altissimi dei primi giri.
Lewis Hamilton è stato il più rapido sia al mattino con le gomme dure (1’38″0) sia al pomeriggio prima con le Hard (1’38″8) poi con le Pirelli medie, anche se in questo caso la sua prestazione non è migliorata di molto (1’38″1). La McLaren è parsa comunque in palla tanto che Jenson Button, vincitore a Melbourne ha chiuso terzo a tre decimi dal compagno di scuderia, dopo aver accusato al mattino una perdita d’olio. In mezzo ai due piloti c’è Michael Schumacher con la Mercedes.

McLaren davanti a tutti nelle libere in Malesia cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *