logo.png

17 aprile 2011 Scritto da 0 | F1

GP della Cina: Hamilton batte Vettel, bene Webber, male Ferrari

Tags: , , ,

Chi ha assistito all’appuntamento odierno di F1 sicuramente non si sarà annoiato, è stata una gara all’insegna dello spettacolo dove non sono mancati diversi colpi di scena. Prima di tutto va sottolineata la vittoria della Mc Laren di Hamilton dopo un testa a testa con un Vettel che alla fine è costretto ad accontentarsi del secondo posto. Il pilota britannico non vinceva dal Gp di Belgio della passata stagione, ed oggi deve ringraziare soprattutto un’auto affidabile che lo ha accompagnato fino al traguardo.
L’episodio più emozionante che tutti gli appassionati desidererebbero assistere in tutte le gare è stata la grande rimonta del pilota della Red Bull, Mark Webber che dalla 18esima posizione di partenza è riuscito ad agguantare il podio al terzo posto, e, come si erano messe le cose, non poteva sperare di meglio al momento del via.
La Ferrari invece ha ricevuto solo delusioni, coi piazzamenti di Massa e Alonso rispettivamente al 6° e 7° posto.
Le cause del calo di rendimento a gara in corso sono state identificate in una macchina non troppo veloce ed in un’analisi delle gomme e del carico aereodinamico da migliorare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>