logo.png

16 aprile 2011 Scritto da 0 | F1

F1: Gomme Pirelli tra gioie e dolori

Tags: ,

Chi ben comincia è a metà dell opera, questa considerazione non vale per il team ferrari che non ha avuto un inizio di campionato degno della sua fama. Ma è ancora presto per azzardare pronostici a lungo termine. Per ora si può solo riflettere sul fatto che ogni campionato di Formula Uno porta con sè novita, che vengono accettate o meno a seconda che il pubblico sia diviso in conservatori o amanti dello spettacolo. Quest anno è caratterizzato dall intervento delle gomme Pirelli nelle scuderie, che ha avuto critiche in tutti i sensi, perchè questi pneumatici sono soggetti ad un sensibile logoramento, che da un lato ha aumentato lo spettacolo ed i sorpassi, ma dall altro ha deficitato sensibilmente la sicurezza, anchè perchè perdono scaglie cha partono come proiettili. Le conseguenze sono una necessità di aumento di strategia per la conservazione delle ruote che dev’essere ottimizzata, cosa che sta dimostrando più di tutti il pilota tedesco della Red Bull, Sebastian Vettel, con Alonso che momentaneamente lo segue da lontano nella classifica piloti alle spalle di altri mostri sacri come Button, Hamilton e Webber.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>