21 aprile 2011 Scritto da 0 | Calciomercato

Prosegue la linea verde dell Inter

Tags: , ,

Sul fronte calciomercato l’Inter si sta dimostrando decisamente un’ottima società, con un’ottima politica giovanile.
Gli affari che potrebbero essere chiusi portano i nomi di: Luc Castaignos, Tony Houston e Rodrigo Alborno.
Tutti e 3 questi giocatori sono ottimi acquisti in termini di prospettiva e di investimento e ricordano grandi calciatori come Henry, Thuram e Sanchez.

Luc Castaignos è considerato, per caratteristiche e movimenti, l’erede di Thierry Henry: attaccante moderno e dinamico, oltre che bravo a calciare con entrambi i piedi, Castaignos è ormai una realtà nel Feyenoord, dove in questa stagione ha già realizzato 13 gol. Segna in ogni modo e ha tanta personalità, al punto che è diventato il rigorista della squadra. Classe ’92, l’Inter lo ha prelevato dal club olandese per 1,5 milioni di euro.

Ultimo acquisto in ordine di tempo, Tony Houston è un difensore francese classe ’93 del Le Mans, squadra che milita nella seconda divisione francese. Capace di giocare con disinvoltura anche sulla fascia destra, è stato prelevato con la formula del prestito con diritto di riscatto. In Francia lo hanno etichettato come nuovo Thuram per le sue doti di tempismo e l’abilità nel gioco aereo. L’Inter ha fiutato l’affare dopo un provino di qualche giorno effettuato ad Appiano Gentile.

Infine Rodrigo Alborno, paraguaiano nato nel 1993 che gioca nel Libertad de Asuncion. Ricorda Alexis Sanchez per la posizione in campo e per i movimenti, essendo trequartista ma non disdegnando di partire l’azione dalla fascia. Fisicamente è maturo ed è anche dotato di passaporto comunitario, appena compirà 18 anni potrà firmare il contratto con l’Inter sulla base d’acquisto di 1,2 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *