logo.png

24 luglio 2011 Scritto da 1 | Calciomercato, Milan

Milan – Mister X o sogno di mezza estate?

Il mercato del Milan sembra essersi fermato dopo gli acquisti a parametro zero di Philippe Mexes dalla Roma, di Taye Taiwo dall’Olimpique Marsiglia e con la comproprietà per 7 milioni di euro del talentino italo – egiziano Stephan El Shaarawy,a metà col Genoa che ormai è diventato alleato fondamentale del club rossonero in ottica mercato.

Ma si sa, il presidente Berlusconi e l’amministratore delegato Galliani ci hanno abituato a colpi sorprendenti,veri e propri botti nel mese di agosto(vedere lo scorso anno gli arrivi di Ibrahimovic e di Robinho negli ultimi due giorni di mercato)in modo tale da riscaldare la tifoseria anche in vista della campagna abbonamenti per la nuova stagione.

Tutto sembrava portare al nome dello slovacco Marek Hamsik ,centrocampista offensivo del Napoli,con un tasso tecnico già molto alto e che ancora deve esplodere del tutto. La trattativa era stata portata avanti dalla vecchia volpe di mercato Mino Raiola ma la forza economica e linguistica soprattutto del presidente della società campana,Aurelio De Laurentiis, hanno bloccato sul nascere la trattativa facendo cosi virare altrove le attenzioni del club di Via Turati.

Il nome che circola nelle ultime ore è di quelli pesanti,in grado di accendere la piazza già molto calda e di far sognare tutti i tifosi rossoneri e gli amanti del calcio, Cesc Fabregas,centrocampista dell’Arsenal e della nazionale campione del mondo e d’Europa in carica,la Spagna.

Non si presenta come una trattativa facile,la concorrenza è forte,il Barcellona vorrebbe riportarlo li dove ha mosso i primi passi come calciatore e il prezzo del cartellino oscilla tra i 40 e i 45 milioni di euro. Ma forse proprio per la complessità di questo trasferimento,Mino Raiola è stato due settimane a Londra,e di certo non per semplici vacanze di svago,o per shopping terapeutico.

Il Milan ha però un piccolo vantaggio rispetto ai rivali catalani,ovvero il rapporto ormai deteriorato tra Arsène Wenger e il Barcellona, sia per rivalità sul campo,sia proprio per la questione Fabregas.

Il manager francese accusa i blaugrana di comportamento scorretto,di aver contattato solo il giocatore senza mai provare a chiamarlo,ed un comportamento cosi in Inghilterra è sinonimo di arroganza e malizia,e quando gli spagnoli hanno bussato alla porta dell’Arsenal con un assegno da ben 37 milioni di euro,si son visti sbattere la porta in faccia con un secco “no grazie non ci interessa”.

Il club rossonero avrebbe anche il gradimento del giocatore,che sogna finalmente un grande club dove poter vincere un trofeo e di fare il salto di qualità decisivo. Certo le sirene del Barcellona non lasciano indifferente Fabregas,ma se la situazione tra i due club non dovesse sbloccarsi,il Milan è pronto per l’assalto decisivo,anche perché l’Arsenal sarà impegnato nei preliminari di Champions League e quindi stavolta i tempi sono davvero brevi per definire la trattativa,e la volontà del giocatore è chiara,vuole andare via.

Mister X sembra avere un nome definitivo,sarà quello giusto o è solo un sogno di mezza estate? Nel frattempo i tifosi del Milan possono fantasticare ad occhi aperti,Fabregas costerà anche caro,ma sognare non costa nulla.

One thought on “Milan – Mister X o sogno di mezza estate?

  1. Pingback: calcio - Uruguay, Cavani: "Ringrazio i compagni e il Napoli" | Pronostici e Scommesse

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>