16 aprile 2011 Scritto da 0 | Calciomercato

Calciomercato Roma

Tags:

Il primo atto ufficiale di mercato riguarda la Roma, con l’acquisto della società da parte dell’imprenditore americano Thomas Richard Di Benedetto. Con lui, per la prima volta in 84 anni di storia, la società giallorossa passa in mano ad un imprenditore straniero, che ha fatto sì che terminasse il ciclo di 18 anni della famiglia Sensi. L’accordo definitivo è stato trovato a Boston, dove le parti avrebbero trovato un’intesa secondo cui l’imprenditore americano e Unicredit rileverebbero il 67% delle quote per 67 milioni. Il tutto diverrà operativo tra circa un mese, il tempo di ricapitalizzare la società e ripianare le perdite. Probabilmente la Roma grazie alla serenità economica societaria che si andrà a creare così facendo, gioverà anche di rendimento nella prossima stagione, magari trattenendo giocatori del calibro di De Rossi (accostato al Real) e con l’acquisto anche di qualche innesto di prestigio come Pastore, Amauri, Mascherano, Buffon e Ancelotti; queste sono le voci di corridoio, ma più che voci, al momento è solo fantacalcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *