logo.png

30 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio, Champions League

Tre giornate a Wenger per le proteste contro il Milan

Tags: ,

Tre giornate a Wenger per le proteste contro il Milan Tre giornate. E’ questa la squalifica decisa dalla UEFA nei confronti di Arsene Wenger, tecnico dell’Arsenal. Il mister francese, alla guida dei ‘Gunners’ da metà anni ’90, dovrà saltare le prossime tre gare delle competizioni UEFA a causa della lamentele contro la terna arbitrale al termine del 3-0 con cui la squadra londinese ha battuto il Milan nel ritorno degli ottavi di champions League. Lo ha stabilito la Commissione Disciplinare e di Controllo Uefa, che ha multato l’allenatore di 40.000 euro. Il transalpino potrà inoltrare un eventuale ricorso entro tre giorni dal ricevimento delle motivazioni della sentenza.

Tre giornate a Wenger per le proteste contro il Milan

Dopo il 4-0 con cui i rossoneri avevano asfaltato l’Arsenal a ‘San Siro’, al ritorno, all’Emirates Stadium’, Van Persie e soci eran quasi riusciti nell’impresa si ribaltare il risultato dell’andata mettendo a segno tre reti. Wenger avrebbe voluto più recupero alla fine del secondo tempo, lamentandosi con l’arbitro nello spogliatoio. Wenger paga così lo sfogo rivolto all’arbitro Damir Skomina al triplice fischio e le dichiarazioni rilasciate al termine della inutile vittoria per 3-0 sul Milan (“nel primo tempo ci sono state troppe decisioni arbitrali contro di noi a Milano e anche oggi”, disse nell’occasione). Tra l’altro il tecnico francese era stato squalificato per un turno già dopo gli ottavi della scorsa Champions, quando criticò l’arbitro Busacca per l’espulsione di Van Persie contro il Barcellona. Ad agosto, in occasione dello spareggio con l’Udinese, Wenger fu sospeso per altri due turni per aver comunicato con la panchina dei Gunners nonostante la squalifica.

Tre giornate a Wenger per le proteste contro il Milan cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>