24 febbraio 2012 Scritto da ClaudioGervasio 0 | Calcio, Serie A

Torino Sampdoria la sfida per la serie A

Tags:

Torino Sampdoria la sfida per la serie A. La vince il Toro allo stadio Olimpico di Torino è andato in scena, il posticipo di lusso della serie B tra Torino e Samp. Per la Sampdoria in caso di vittoria l’avrebbe rilanciata in chiave play off, mentre la squadra di Ventura voleva riconquistare la vetta, in attesa dei recuperi di Sassuolo e Pescara. L’inizio è di marca blucerchiata con un tiro di Pozzi che impensierisce Benussi, al 7°minuto è Stefanovic giocatore di proprietà dell’Inter a mettere i brividi a Romero con un velenoso rasoterra. Nei minuti successivi, la partita incomincia ad innervosirsi, per un fallo di Obiang col piede a martello su Iori , fa scatenare una rissa. Subito dopo Toro in vantaggio al 20°minuto con Mirko Antenucci che sfrutta un rimpallo su una sua precedente conclusione sul corpo di Rolando bianchi sul filo del fuorigioco, per poi insaccare in rete battendo Romero. Nei minuti che seguono la Samp appare ancora sotto choc e nervosa, con un altro scatto di nervosismo del portiere Romero.

Torino Sampdoria la sfida per la serie A

Al 31°minuto per la Samp Bertani ci prova di testa palla fuori, un minuto dopo il Toro ha la possibilità di chiudere la partita ma il colpo di testa di Bianchi si stampa sulla traversa. Nei minuti finali la Samp prova a reagire, ma mostra ancora momenti di nervosismo con vari giocatori ammoniti tra questi uno spento Pasquale Foggia. Nella ripresa Iachini decide per far mettere più brio ala Samp d’inserire Juan Antonio per pasquale Foggia. Ventura invece inserisce Surraco per Stefanovic. Al 22 °minuto del secondo tempo la Samp pareggia con un tiro di Juan Antonio. A questo punto Ventura inserisce Meggiorini al posto del capitano Bianchi a secco di goal ormai da 3 mesi. Alla mezz’ora del secondo tempo Iachini viene espulso per veementi proteste per un fallo fischiato a Renan. Al 41°minuto del secondo tempo Toro di nuovo in vantaggio con un goal di Meggiorini in mischia, che chiude la partita ed inguaia la Samp ormai sempre più lontana dalla promozione diretta. A fine partita bisogna dire che ormai il Torino è lanciatissimo verso la serie A e la Samp mostra ancora di non aver trovato una sua identità e di soffrire di problemi psicologici dovuti dopo 9 anni di serie A alla scarsa abitudine della categoria. Nelle interviste di fine gara hanno parlato i due tecnici e i calciatori Meggiorini e Juan Antonio. iachini era contento del lavoro fin qui svolto dalla Samp che a suo dire sta migliorando sempre di più, ma ora sabato prossimo in casa non può fallire contro il Verona. Juan Antonio invece dichiara che la squadra ha lottato per i tre punti ed è fiducioso nel raggiungimento dei play Off. Per il Toro Ventura e Meggiorini erano contenti per la serata perfetta contro un avversario difficile da affrontare e per l’aver giocato con lo spirito granata.

Torino Sampdoria la sfida per la serie A cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *