logo.png

5 aprile 2012 Scritto da 0 | Calcio

Ombre anche su Conte nell’affare scommesse

Tags: ,

Ombre anche su Conte nell’affare scommesse Ombre su Antonio Conte dal processo sul calcio scommesse ai tempi in cui allenava il Siena in serie B. Stiamo parlando di un’intercettazione telefonica che riguarda Antonio Bellavista e risale al 24 marzo 2010. In questa telefonata tra l’ex giocatore del Bari parla con un suo interlocutore abituale, un certo Raimondo, e gli dice: “Senti Conte, l’allenatore del Siena, per sapere se è contattabile per la partita”.  La gara in questione è una di quelle “note” alla Procura di Cremona e anche a Palazzi.

Ombre anche su Conte nell’affare scommesse

Ma è finita agli atti di Bari in modo particolare e soprattutto ha aperto una finestra investigativa sull’allenatore della Juventus. La gara in questione è Siena-Sassuolo, e l’interlocutore in questione richiama Bellavista dice di non essere riuscito a parlare con Conte, ma di avergli mandato un messaggio. Siena-Sassuolo finì 4-0, un risultato rotondo che ora appare più che mai sospetto. L’episodio emerge dagli atti dell’inchiesta di Bari che ha portato in carcere l’ex giocatore della squadra biancorossa Andrea Masiello. Il primo febbraio di quest’anno il procuratore Antonio Laudati invia ai carabinieri, affinché svolgano i “preliminari accertamenti per accertare la sussistenza di ipotesi di reato”, un esposto anonimo arrivato in procura il giorno prima, al quale è allegata la copia di un documento della squadra mobile di Cremona. Non sembra esserci da parte di Conte una partecipazione nella combine, ma se l’indiscrezione fosse confermata la posizione del tecnico della Juventus si aggraverebbe comunque: se l’sms fosse veramente arrivato a destinazione, rischierebbe un’indagine per omessa denuncia.

Ombre anche su Conte nell’affare scommesse cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>