logo.png

17 maggio 2011 Scritto da 0 | Calcio

Newcastle pareggia con il Chelsea al ’92

Tags: , , ,

Chelsea-Newcastle, un match che sulla carta non aveva nulla da dire e che invece si è dimostrato a dir poco emozionante. E’ stata una partita viva e sempre pronta ai colpi di scena. Dato che il Manchester Utd è già campione, Ancelotti ha deciso di mandare in campo per lo più riserve, quindi, inizialmente, in panchina Drogba, Essien, Obi Mikel David Luiz e Malouda.
I padroni di casa, appena 2 minuti dopo il fischio di inizio, segnano il gol del vantaggio con Ivanovic; appena 8 minuti dopo Jonás Gutiérrez sigla la rete del pareggio per il Newcastle. Per tutti gli altri minuti del primo tempo nulla di nuovo; i blues non riescono a sbloccare il risultato,così, Ancelotti decide di mandare in campo Drogba e gli altri. Ad un tratto sembra che il Newcastle stia per passare in vantaggio, ma è proprio in questo momento che il Chelsea passa in vantaggio con il gol di Alex. Non finisce qui, però, la partita, ci pensa Taylor, con un’inzuccata vincente, a portare la sua squadra sul 2-2.

A fine partita lo stadio Stamford Bridge di Londra applaude il talento del piccolo Stefan, figlio del difensore del Chelsea Branislav Ivanović. All’improvviso il bambino entra in campo e inizia a giocare col pallone; si dirige spedito verso la porta, segna ed esulta come un vero calciatore e poi torna ad abbracciare il suo papà.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>