logo.png

5 aprile 2012 Scritto da 0 | Calcio

Moggi annuncia un nuovo ricorso

Tags: ,

Moggi annuncia un nuovo ricorso L’Alta Corte di Giustizia del Coni ha confermato la sentenza di radiazione per Luciano Moggi, Antonio Giraudo e Innocenzo Mazzini. Avevano presentato ricorso contro le decisioni dei primi due organi di giustizia sportiva. Ma l’ex d.g. della Juve va avanti: “Andrò alla Corte di Strasburgo”. “E’ una sentenza politica, su questo non ci sono dubbi. Come ho sempre detto – ha aggiunto intervenendo a Sky Tg24 – io andrò fino in fondo e cioè alla Corte europea per i diritti dell’uomo. L’Alta Corte del Coni si è uniformata alle precedenti sentenze, che sono state sentenze in copia che non hanno tenuto conto dell’insussistenza dei fatti dimostrata dalle montagne di documenti prodotti dalle difese”.

Moggi annuncia un nuovo ricorso

“Hanno cominciato così e vogliono finire così – ha proseguito Moggi nella stessa intervista -. I due processi sportivi hanno detto che non c’erano illeciti, anche al processo di Napoli è emerso che il campionato 2004/05 era regolare, che il sorteggio degli arbitri era regolare, che le ammonizioni mirate non c’erano”. “Andrò alla Corte europea per i diritti dell’uomo e vediamo cosa succede. Ci troviamo di fronte ad accuse che non hanno riscontro nei fatti, è una cosa grave ma così è. Ci difenderemo nelle sedi più opportune. Qua sono sempre le stesse facce”, ha concluso stizzito l’ex direttore generale bianconera che non molla la sua battaglia personale per riqualificare la sua immagine.

Moggi annuncia un nuovo ricorso cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>