16 novembre 2018 Scritto da 0 | Calcio

Milan, presto incontro risolutivo per Rodrigo Caio, Leonardo incontrerà l’agente

Tags:

Si muove il Milan per Rodrigo Caio: secondo quanto riferisce Merlin Sportivo, il San Paolo chiede 7-8 milioni per la cessione a titolo definitivo del difensore, oppure 12-13 per il prestito con obbligo di riscatto. Leonardo incontrerà l’agente del difensore la settimana prossima.

Milan stringe i tempi per Rodrigo Caio

Dopo gli infortuni di Mattia Caldara e Mateo Musacchio, il Milan è costretto a compiere trattative in tempi brevi per provvedere alla carenza dei difensori centrali nella squadra. Ecco dunque che con Rodrigo Caio fa sul serio, anche se in un primo momento non si era parlato di lui, ma di un altro giocatore, Mehdi Benatia, verso il quale i rossoneri avevano rivolto la loro attenzione. Tuttavia, le priorità del manager sono cambiate presto ed ecco spuntare il nome di Rodrigo Caio, difensore classe ’93 del San Paolo già accostato al Milan in passato.

Ma la novità è un’altra: pare infatti che già le trattative tra il club brasiliano e Leonardo e il club brasiliano siano molto avanti. Infatti, per risolvere la situazione in vista della sessione di mercato imminente, Leonardo pare abbia già portato avanti alcuni contatti con il San Paolo per capire le loro intenzioni. Risultato? Il club brasiliano non ha fatto attendere le sue richieste e per Caio pare che abbia chiesto una cifra come 7/8 milioni in caso di cessione a titolo definitivo a gennaio, mentre in caso di prestito con obbligo di riscatto la cifra salirebbe a 12/13 milioni. Ovviamente sono cifre da capogiro, e adesso spetta al Milan valutare la situazione, ma prima di tutto si attende un incontro con l’agente del calciatore per discutere sul da farsi.

Leonardo incontrerà l’agente probabilmente la settimana prossima

Dunque, visto che l’incontro con l’agente di Rodrigo Caio pare sia previsto per la settimana prossima, è chiaro che i rossoneri hanno deciso di stringere i tempi e accelerare le trattative. Da alcune indiscrezioni pare comunque che la trattativa sia a buon punto.

Caio ha venticinque anni e non nasconde il suo sogno di giocare nel Milan, e anche se in passato più volte è stato accostato alla società meneghina, adesso sembra sia la volta buona per realizzare questo desiderio, naturalmente se le trattative si concluderanno positivamente. Adesso non rimane che stare a vedere cosa succederà nell’incontro con il suo agente e Leonardo, anche se quest’ultimo ha tutte le intenzioni di ricostituire la formazione dopo gli infortuni di Caldara e Musacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *