logo.png

20 marzo 2012 Scritto da 0 | Calciatori, Calcio

Messi paperone del calcio

Tags: ,

Messi paperone del calcio Lionel Messi, per il terzo anno consecutivo arriva al primo posto nella classifica dei giocatori più pagati con 33 milioni di euro, secondo un’inchiesta di France Football. Sul podio salgono anche David Beckham (31,5 milioni) e Cristiano Ronaldo che con 29,2 milioni scala comunque al terzo posto. Nel top 20, il primo italiano è Gianluigi Buffon, penultimo con 11,7 milioni. Fa meglio Zlatan Ibrahimovic. Il rossonero arriva 11° con 14 milioni di euro. In ligue 1, domina il talento belga Eden Hazard con 5,5 milioni di euro.

Messi paperone del calcio

La stella del Barcellona incassa più di tutti grazie ad uno stipendio stagionale da 10,5 milioni di euro. A cui vanno aggiunti bonus fino a 1,5 milioni e soprattutto i contratti pubblicitari che garantiscono annualmente 21 milioni. Nonostante l’età (36 anni), Beckham torna di nuovo nel top 3. In vista dell’obiettivo di partecipare alle Olimpiadi, il giocatore dei Galaxy ha attirato una marea di sponsor che gli garantiscono 26 milioni, oltre allo stipendio da 4,8 milioni e ai premi che arrivano fino a 700mila euro. Un balzo che obbliga Cristiano Ronaldo ad accontentarsi del terzo posto, nonostante guadagni più di Messi (stipendio da 13 milioni, ovvero, 1,08 milioni al mese). Il portoghese incassa 700mila euro di bonus sportivi e 15,5 milioni dalla pubblicità. L’ex nerazzurro Eto’o è il primo africano, quarto con 23,4 milioni di cui 20 di stipendio stagionale. Ibra con un salario da 9 milioni (più 2,5 di premi e altrettanti di sponsoring) rimane la star della serie A anche dal punto di vista economico. nel top 20, dominato da giocatori dei campionati europei, si fanno spazio calciatori che giocano su altri continenti: Neymar, Anelka e Conca ad esempio.

Messi paperone del calcio cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>