25 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

L’Inter primavera è campione d’europa

Tags: , ,

L’Inter primavera è campione d’europa Nella Next Generation Series, ovvero la Champions League per squadre Primavera, a trionfare è l’Inter di Andrea Stramaccioni, che nella finale di Brisbane Road a Londra batte l’Ajax nella finalissima dopo 120′ più rigori al cardiopalma. I nerazzurri si illudono con un gol di Longo ispirato da Bessa sul finire del primo tempo, ma in avvio di ripresa subiscono il pareggio e nel finale restano anche in dieci. Ma, dopo i supplementari, decide tutto una parata di Di Gennaro dagli undici metri. E l’Inter diventa campione d’Europa.

L’Inter primavera è campione d’europa

A Londra, nello stesso stadio in cui i ragazzi di Stramaccioni avevano iniziato la Next Generation Series con un ko pesantissimo contro il Tottenham, c’era anche il presidente Massimo Moratti (oltre a uno spettatore d’eccezione come Robin van Persie). Una presenza che la dice lunga su quanto l’Inter effettivamente punti al rilancio del settore giovanile per costruire un nuovo ciclo vincente, anche considerando che questa sera si giocherà la sfida di campionato contro la Juventus. I nerazzurri ripartono da qui. E, ad occhio e croce, hanno già preso la strada giusta. Talenti come quelli di Bessa, Crisetig, Alborno e Longo fanno ben sperare eccome.
Queste le parole del ds nerazzurro Paolillo, visibilmente emozionato a fine gara: “Ora sì che sono meno teso rispetto all’inizio della gara. Ma la mia era una tensione speciale: volevo restituire al presidente Moratti una soddisfazione che meritava. Abbiamo la fortuna di avere dei grande selezionatori e ottimi allenatori. Anno dopo anno hanno aggiunto ognuno qualcosa a questi ragazzi, portandoli a questo livello. Si è sempre parlato di scuola Barcellona, scuola Ajax, ma credo che si possa ora parlare di scuola Inter. Il presidente era qui, ha sofferto e spinto la squadra con noi, è stato bellissimo”.

L’Inter primavera è campione d’europa cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *