logo.png

23 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

Il Real Madrid sbarca negli Emirati

Tags: ,

Il Real Madrid sbarca negli Emirati Grandi manovre commerciali in casa merengues. Il Real Madrid aprirà un resort di lusso su un’isola artificiale degli Emirati Arabi Uniti nel giugno 2015. Il progetto costerà 750 milioni di euro e comprenderà uno stadio di calcio, un parco a tema, un porto turistico, un albergo a cinque stelle e ville di lusso. Per la presentazione al Santiago Bernabeu sono stati coinvolti Zidane, Mourinho e alcuni giocatori merengues tra cui Casillas, Ramos e Benzema, oltre al presidente Florentino Perez. Qualche settimana fa un progetto simile è stato intrapreso dalla Roma che ha sancito una collaborazione con Disneyland in Florida.

Il Real Madrid sbarca negli Emirati

Si tratta di uno spazio che ospiterà uno stadio a forma di mezzaluna affacciata sul mare e con una capacità di 10.000 spettatori, un parco a tema (con montagne russe), dove è possibile guardare le partite con ologrammi, un altro d’acqua, campi da calcio, pallacanestro, una clinica, un museo del club e un porto con la forma dello scudo madridista. L’alloggio sarà possibile in hotel di lusso (450 camere e accesso diretto allo stadio), 60 bungalow, 48 ville esclusive e 400 appartamenti con spiaggia privata. Già si prevedono per il primo anno un milione di visite e Florentino Perez, orgoglioso, ha dichiarato: “Vogliamo trasmettere l’emozione di ciò che significa il Real Madrid. I visitatori potranno far parte della migliore squadra nella storia del calcio. Si tratta di un passo per rendere questo club eterno”.

Il Real Madrid sbarca negli Emirati cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>