logo.png

24 maggio 2011 Scritto da 0 | Calcio

Il pareggio di Torino

Tags:

L’ultima partita di una cavalcata straordinaria a Torino oltre al pareggio 2a 2 ha lasciato alcuni spunti interessanti su tutti, il goal di Lucarelli motivato a restare per un altro anno a Napoli e la grande prestazione del giovane Maiello.Per la cronaca l’inizio di partita ha subito dimostrato come il Napoli nonostante le seconde linee sia stato in grado di mettere in difficoltà la Juventus, a parte un tiro di Del Piero finito sulla traversa al decimo minuto del primo tempo.Infatti al ventunesimo del primo tempo su cross di Sosa il Napoli si è portato in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Maggio.La juve all’inizio del secondo  tempo ha pareggiato su una mischia proveniente da un calcio d’angolo con Chiellini. Dopo l’entrata in campo di Hamsik e Lavezzi, il Napoli è di nuovo passato in vantaggio con Lucarelli di testa , all’ottantraquattesimo minuto del secondo tempo pareggio di Matri per il definitivo due a due.Anche se quasi allo scadere il Napoli ha avuto la possibilità di vincere  la partita con un  tiro di Lavezzi parato da Buffon.Alla fine Juve fuori dall’europa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>