5 aprile 2012 Scritto da 0 | Calcio, Champions League

Il Chelsea a fatica si guadagna il Barcellona

Tags: , ,

Il Chelsea a fatica si guadagna il Barcellona Il Chelsea di Roberto Di Matteo ha bissato il successo conquistato a Lisbona (1-0) battendo a fatica un Benfica mai domo per 2-1 allo Stamford Bridge. Combattutissima la sfida giocata a Londra. Il Benfica esce a testa più che alta dalla competizione, nonostante il passivo dell’andata lasciasse presagire una serata comoda per i blues di Torres e compagni davanti al proprio pubblico. L’avvio dei portoghesi è autorevole: già al 3’ vanno vicini al gol con un gran sinistro di Cardozo, deviato in angolo da Cech. Il primo episodio che indirizza la partita a favore dei padroni di casa arriva quando, per una spallata in area di Javi Garcia su Ashley Cole, l’arbitro sloveno Damir Skomina fischia il rigore che Lampard trasforma al 21’. Al 40’, poi ecco la seconda ammonizione per Maxi Pereira, per un entrataccia a centrocampo, che lascia il Benfica in 10.

Il Chelsea a fatica si guadagna il Barcellona

Eppure per tutta la ripresa è la squadra in maglia rossa a fare la partita, fino al meritato pareggio di Javi Garcia (40’) di testa su calcio d’angolo. Il Chelsea è in bambola ed il Benfica si rovescia in avanti inseguendo la rete della clamorosa qualificazione. Ma al 2’ di recupero Raul Meireles, portoghese dei blues, in contropiede segna il 2-1 che spegne i sogni lusitani. Per il Chelsea è la sesta semifinale in nove anni.

Il Chelsea a fatica si guadagna il Barcellona cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *