logo.png

31 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

Il Borussia Dortmund rallenta

Tags: ,

Il Borussia Dortmund rallenta Finisce 4-4 tra Borussia Dortmund e Stoccarda dopo un match straordinario e di grande intensità. Ritmi infernali dall’inizio con occasioni da una parte e dall’altra. La rete che sblocca lo 0-0 arriva al 32′: Gundogan scarica a sinistra, Schmelzer crossa, Kehl fa sponda aerea e Kagawa segna in controbalzo il gol del vantaggio Dortmund. E’ il centro numero 12 – quarto consecutivo, ottavo nelle ultime 11 – in questa Bundesliga per il trequartista giapponese. Nella ripresa Kuba fa 2-0 dopo due minuti. C’è ancora tanto Dortmund fino al black-out: al 70′ Ibisevic sigla il 2-1, al 76′ è già 2-2 con Julian Schieber che semina Hummels, Subotic e mette a sedere Weidenfeller. Rimonta clamorosa dello Stoccarda completata al 78′, ancora con Schieber.

Il Borussia Dortmund rallenta

Hummels all’81′ sigla il 3-3 dal limite dell’area con un gran rasoterra. Seconda rimonta dell’incontro all’87′: corner di Schmelzer, controbalzo di Perisic e palla sotto la traversa di Ulreich per il 4-3 Dortmund. Non basta, è Christian Gentner, (inserito da Labbadia al 70′ per Hajnal) a diventare l’insospettabile ultimo protagonista siglando il 4-4 finale al 92′: pressing su Hummels e diagonale perfetto dal limite dell’area piccola. Il Bayern Monaco, se vince a Norimberga il derby bavarese, può andare a -3 dalla capolista; lo Stoccarda aggancia al quinto posto con 40 punti Bayer Leverkusen e Werder Brema (che domani sfidano Friburgo e Mainz). Per il Dortmund è il ventiduesimo risultato utile consecutivo con secondo pareggio (il primo con l’Augsburg dopo 9 vittorie consecutive) in 11 incontri nel girone di ritorno.

Il Borussia Dortmund rallenta cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>