logo.png

24 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

Il Bayern Monaco vince e mette pressione al Borussia

Tags: ,

Il Bayern Monaco vince e mette pressione al Borussia Dopo i 7 gol rifilati all’Hoffenheim, i 7 al Basilea e i 6 all’Hertha Berlino al Bayern Monaco è sufficiente un Toni Kroos in versione bomber e assist-man per piegare un volitivo Hannover e riaccorciare a -2 dalla vetta della classifica, dove il Borussia Dortmund è atteso, domenica, alla sentita trasferta di Colonia. A questo punto i bavaresi potranno concentrarsi sull’avventura europea pensando già alla partita di mercoledì prossimo, quando il Bayern sarà a Marsiglia per la gara d’andata dei quarti di finale di Champions League. Jupp Heynckes, in questo senso ha preferito risparmiare un po’ Muller e Gomez (che subentreranno comunque nella ripresa) proponendo Olic al centro del tridente supportato dai soliti Robben e Ribery. Ma il vero protagonista, come detto, è Kross che con un gran pallonetto e poi con un assist per il solito Gomez decide la partita. Qualche patema di troppo nel finale per il Bayern con Hannover capace di riaprire i giochi con una rete di Ya Konan.
Si ferma invece la corsa del Borussia Moenchengladbach che cade in casa contro l’Hoffenheim 2-1 facendosi rimontare in due minuti l’iniziale vantaggio di Reus.

Gli scatti più importanti però riguardano il fondo classifica dove il Kaiserslautern rischia di abbandonare ogni velleità di salvezza con largo anticipo. La sconfitta per 2-0 sul campo del Friburgo porta a sette le lunghezze di distanza dalla linea di galleggiamento occupata dall’Augsburg (1-1 a Brema nel finale). Vince anche l’Hertha Berlino con un importante 3-1 sul campo del Mainz.

Il Bayern Monaco vince e mette pressione al Borussia cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>