logo.png

18 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

Il Barcellona espugna Siviglia e rimane in corsa

Tags: , ,

Il Barcellona espugna Siviglia e rimane in corsa ll Barcellona colleziona la sua terza vittoria di fila in trasferta. Non era mai successo quest’anno. La vittoria è figlia di un primo tempo giocato a ritmi insostenibili per gli avversari. I blaugrana accorciano le distanze dal Real Madrid, in attesa della gara dei blancos contro il Malaga. Il gap rimane oggettivamente enorme. Le disattenzioni difensive fanno ben sperare i tifosi milanisti. Primo tempo da incubo per Piqué. Siviglia rivitalizzato dalla cura Mìchel. Gli andalusi hanno dimostrato carattere e sono andati più volte vicino al gol.

Il cuore è con Abidal, ma la testa e i piedi sono a Siviglia: il Barcellona sbanca 2-0 il Pizjuan, dedica la vittoria al difensore francese che dovrà sottoporsi a un trapianto di fegato e alimenta qualche speranza di rientrare in corsa per la Liga. Nella 28ª giornata, le reti di Xavi al 18′ e di Messi al 25′ regalano i 3 punti ai catalani, che si portano provvisoriamente a -7 dal Real Madrid capolista. I giocatori di entrambe le squadre si sono presentati sul terreno di gioco indossando magliette dedicate a Eric. Striscioni anche sulle tribune per esprimere tutta la vicinanza del mondo calcistico spagnolo al difensore del Barcellona. E’ Xavi ad aprire le danze al 18′ con una pennellata su punizione, disegnando una traiettoria che Palop non può intercettare del tutto. Al 25′, si accende il motore di Messi: affondo in accelerazione, meraviglioso pallonetto di sinistro a scavalcare il portiere in uscita e rete numero 31 in questa Liga.

Il Barcellona espugna Siviglia e rimane in corsa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>