logo.png

14 marzo 2012 Scritto da Cladio Gervasio 0 | Calcio

Esonerato mondonico dalla panchina del Novara

Tags: ,

Esonerato mondonico dalla panchina del Novara. Martedi’  è arrivata la notizia dell’esonero di Emiliano Mondonico dalla panchina del Novara, con li anche il Ds mauro Pederzoli. A Mondo non è bastato vincere contro l’Inter per risollevare le sorti della squadra, ormai candidata mestamente nelle ultime 12 partite al ritorno in cadetteria. Al suo posto è stato richiamato Attilio tesser l’artefice del miracolo Novara della doppia promozione dalla lega Pro alla serie A .La notizia dell’esonero di Mondonico è stata presa male dalla figlia che sul social network facebook ha scritto il commento infami, subito poi tolto dopo le lamentele della società e forse di qualche addetto ai lavori. Attilio Tesser si è dichiarato contento di riprendere la squadra in corsa perché si sta male lontano dalla panchina ed è convinto del raggiungimento della salvezza, se no non avrebbe accettato di nuovo l’incarico.

Esonerato mondonico dalla panchina del Novara

Mondonico in 6 partite ha collezionato una vittoria contro l’Inter come detto in precedenza, due pareggi e tre sconfitte, ultima quella contro il Bologna , dove la squadra è apparsa senza gioco, quindi il risultato è andato in secondo piano. Martedi’ mattina poi la situazione è degenerata dopo un colloquio con la dirigenza. Mondonico ha pagato il fatto del non gioco, per lui che è stato sempre un difensivista nato e di aver snaturato troppo il gioco del Novara abituato sempre a cercare di imporre il suo gioco. Nonostante ciò però la squadra aveva avuto una quadrettatura difensiva subendo meno goal. Al ds Pederzoli invece è stato contestato il fatto di non aver preso giocatori adeguato alla serie A .ora con Tesser si dovrà quasi certamente riprogrammare la serie B per un eventuale risalita fin da subito nella massima serie.

Esonerato mondonico dalla panchina del Novara cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>