16 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

City e United fuori dall’Europa

Tags: , , ,

City e United fuori dall’Europa Manchester all’inferno: United e City escono dall’Europa League agli ottavi. Dopo la sconfitta a Old Trafford, i vice campioni d’Europa si arrendono anche nel ritorno all’Athletic Bilbao, che si impone per 2-1. Gli uomini di Mancini battono 3-2 in rimonta lo Sporting Lisbona (gol su rigore e un assist di Balotelli), ma non basta dopo lo 0-1 dell’andata. Ai quarti Valencia, Atletico Madrid, Hannover, AZ Alkmaar, Metalist e Schalke 04.
Autentico dramma sportivo per la Manchester calcistica, che vede entrambe le sue squadre dire addio all’Europa. L’impresa più dura toccava allo United, chiamato a ribaltare il clamoroso 2-3 casalingo. Ma anche al ritorno l’Athletic Bilbao di Marcelo Bielsa si dimostra squadra solida e spettacolare: Llorente poi De Marcos a segno e poi la rete di Rooney che serve soltanto a rendere la sconfitta meno pesante ai Red Devils.

City e United fuori dall’Europa

Chi aveva più chances di superare il turno era il City ma la vittoria per 3-2 non è abbastanza e la qualificazione sfugge via nei minuti di recupero. Quando il portiere Hart sfiora la rete, trovando sulla sua strada un intervento strepitoso del collega Rui Patricio. Sporting Lisbona avanti 2-0 al termine del primo tempo grazie ai gol di Fernandez (punizione per fallo causato da Balotelli, ammonito) e Van Wolfswinkel. E’ SuperMario a suonare la carica Citizens nella ripresa con l’assist per l’1-2 di Aguero e la rete su rigore del 2-2. Aguero firma anche il 3-2, l’assedio finale non porta frutti.

Il Valencia pareggia 1-1 a Eindhoven dopo il 4-2 dell’andata, valanga Hannover (4-0) sullo Standard Liegi. L’Atletico Madrid espugna per 3-0 il campo del Besiktas grazie ai centri di Adrian, Falcao e Salvio e passa; strepitoso Huntelaar, autore di una tripletta nel 4-1 in rimonta che spinge lo Schalke 04 ai quarti ai danni del Twente. Miracolo Metalist, che dopo lo 0-1 dell’andata con l’Olympiacos va a vincere 2-1 in Grecia (padroni di casa avanti per primi). Il gol vittoria degli ucraini porta la firma di Dedic, che si fa perdonare un inguardabile cucchiaio dal dischetto.

City e United fuori dall’Europa cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *