logo.png

27 dicembre 2011 Scritto da 0 | Calcio

Calcio scommesse ecco la svolta nelle indagini

Tags:

Calcio scommesse ecco la svolta nelle indagini Oggi pomeriggio con i Pm di Cremona ha parlato il calciatore piu’ importante e rappresentativo di questa vicenda del calcio scommesse vale a dire Cristiano Doni.

Calcio scommesse ecco la svolta nelle indagini

Il calciatore bergamasco questa volta come gli altri giocatori interrogati per l’inchiesta bis ha ammesso quasi tutte le sue responsabilità. Precedentemente sono stati interrogati l’ex spezzino Zamperini, Gervasoni, Carrobbio e l’altro giocatore Luigi Sartor l’unico giocatore che si sia rifiutato di rispondere alle domande dei magistrati. Nell’inchiesta bis quasi tutti gli indagati facevano parte dell’inchiesta precedente tranne alcuni calciatori e durante l’inchiesta bis si è scoperto un filone risalente ad un ‘organizzazione cinese. Nell’interrogatorio di oggi pomeriggio Doni sembra aver scagionato l’Atalanta da un nuovo rischio penalizzazione. All’apertura della nuova inchiesta ha contribuito il giocatore del Gubbio Simone Farina che ha denunciato tutto alla federazione di aver ricevuto la proposta da lui rifiutata di un compenso di duecento mila euro per combinare la partita di Coppa ItaliaCesena Gubbio del 30 novembre scorso. Il calciatore già lunedi’ aveva dichiarato di aver svolto solo il suo dovere denunciando l’accaduto. Oggi un po’ a sorpresa il ct dell’Italia Cesare Prandelli durante una conferenza stampa ha deciso di premiare il calciatore per il bel gesto, convocandolo in maniera simbolica per l’amichevole della nazionale il 27 febbraio, cosi’ da trascorrere qualche giorno durante il raduno a Coverciano. La convocazione è stata accolta benevolmente anche da Buffon. Le partite incriminate sono 22 alcune già citate nella precedente inchiesta e contenenti nel faldone anche delle indagini parallele delle procura di Napoli e Bari sul calcio scommesse le partite sono: Cesena-Gubbio, Napoli-Sampdoria, Brescia Bari, Brescia-Lecce, Brescia-Chievo, Lecce-Lazio, Siena-Piacenza, Atalanta-piacenza, Novara-Ascoli, Ascoli-Sassuolo, Taranto-Benevento, Siena-Sassuolo, Benevento-Pisa, Brescia-Mantova, Cittadella-Mantova, Ancona-Grosseto, Grosseto-Reggina, Empoli-Grosseto, Padova-Mantova Grosseto-Mantova-Salernitana-Mantova. Oltre ai sospetti sule partite dello scorso campionato come Parma-Bari, Chievo-Sampdoria, Brescia- Bologna, Bologna-Napoli e Napoli-Chievo. Mercoledi’ scorso una voce ben informata avrebbe detto che sono coinvolte anche le società di Serie A. Questo è tutto da verificare quando il procuratore Palazzi riceverà gli atti da Cremona, per poter iniziare anche per la giustizia sportiva l’inchiesta bis. Una pagina che avremmo voluto evitare proprio alla vigilia degli Europeei del 2012.In serata a Doni è stato concesso di trascorrere il natale a casa anche se agli arresti domiciliari.

Calcio scommesse ecco la svolta nelle indagini

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>