logo.png

25 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio

Botta e risposta Barcellona-Real

Tags: , ,

Botta e risposta Barcellona-Real I blaugrana espugnano per 2-0 il campo del Maiorca grazie alle reti di Messi e Piqué ma poco dopo i merengues, senza Mourinho in panchina, ristabiliscono le distanze a +6 travolgendo al Bernabeu la Real Sociedad: 5-1. Higuain sblocca il risultato al 6′ poi è show di Cristiano Ronaldo e Benzema, entrambi autori di una doppietta.

Il Barcellona prosegue la striscia vincente e si prepara all’eurosfida con il Milan di mercoledì prossimo in Champions con un successo per 2-0 in casa del Maiorca nella 30.a giornata della Liga spagnola. La squadra di Pep Guardiola realizza un gol per tempo e porta a casa il risultato nonostante abbia giocato dal 56′ in dieci per l’espulsione di Thiago Alcantara (doppio giallo).

Al 25′ blaugrana in vantaggio con Messi direttamente su calcio piazzato: nel dopo partita l’ex Udinese Sanchez ammette di non aver toccato la palla di testa. Nella ripresa, al 79′, è Piqué a firmare il raddoppio: sinistro in diagonale di Messi, palo e deviazione sotto misura del difensore. In pieno recupero eccesso di altruismo di Tello che cerca Messi e spreca davanti al portiere.

Lo 0-0 resiste appena sei minuti al Bernabeu, poi ci pensa Higuain a dare il vantaggio ai suoi con un preciso rasoterra sul primo palo. Al 32′ raddoppia Cristiano Ronaldo, che sfonda a sinistra e batte Bravo con un destro in diagonale. Nonostante l’assenza dello squalificato Mou, il Real Madrid è un carro armato e al 40′ fa tris con Benzema, che scavalca il portiere in uscita con un delizioso pallonetto. Un minuto dopo i baschi realizzano con Prieto il gol della bandiera.

Nella ripresa la musica non cambia al Bernabeu ed è ancora Benzema ad andare in gol al 49′ con un potente destro che si insacca sotto la traversa. Al 57′ il pokerissimo del Real è servito: Higuain vola sulla destra, alza la testa, mette un cross basso che CR7 non ha difficoltà a insaccare. Per il portoghese è il 35esimo gol nella Liga (101). Nel terzo anticipo di giornata brutta sconfitta del Valencia, che cade 3-1 a Getafe dopo essere passato in vantaggio: ospiti in rete con Soldado dopo 5′, ma i padroni di casa riescono a ribaltare il match grazie alle reti di Rios (12′), Miku (24′) e all’autogol di Bruno (30′).

Botta e risposta Barcellona-Real cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>