20 marzo 2012 Scritto da 0 | Calcio, Milan

Allegri mastica amaro dopo l’eliminazione

Tags: , ,

Allegri mastica amaro dopo l’eliminazione. C’è tanta amarezza in casa rossonera dopo l’eliminazione in coppa italia. Sfuma così il primo obiettivo stagionale dopo una partita di indubbio valore disputata allo Juventus stadium. Massimiliano Allegri sembra provato quanto i suoi giocatori dopo l’emozionante e sfortunata – per il Milan – maratona di Coppa Italia con la Juventus: “Sono contento della prestazione – afferma nel dopopartita -, dispiace non andare in finale dopo una partita così, ma la qualificazione l’abbiamo compromessa all’andata, a San Siro. Sono fiducioso perché la squadra ha fatto una buona partita. L’arbitraggio?

Allegri mastica amaro dopo l’eliminazione

Qualche episodio è discutibile”.  Ma più che su eventuali, nuove polemiche, Allegri punta la sua attenzione su una partita che ha portato segnali positivi anche al Milan, punito da disattenzioni: “Vucinic ha fatto un gran gol, probabilmente dovevamo difendere un po’ meglio. Abbiamo preso gol alla prima occasione concessa. Poi abbiamo speso molto e nei supplementari non eravamo piu’ in grado di pressare. Ma è stata una bella partita, ho ritrovato alcuni giocatori che non giocavano da tempo” All’amarezza dell’eliminazione, per Allegri si aggiungono due problemi: le condizioni di Ibrahimovic, sceso in campo febbricitante e uscito al termine del primo tempo, e le condizioni generali della squadra, che ha terminato la gara con molti elementi apparentemente in difficoltà dal punto di vista fisico: “Ibra è uscito perché aveva ancora mal di schiena e mi e’ sembrato inutile rischiarlo. La Roma sabato? Sicuramente saremo pronti, abbiamo quattro giorni per recuperare”.

Allegri mastica amaro dopo l’eliminazione cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *