21 ottobre 2011 Scritto da 0 | Calciatori

Franco Baresi grande difensore

Tags:

Franco Baresi grande difensore Franco Baresi nasce a Travagliato in provincia di Brescia l’8 maggio 1960. Passa tutta la carriera interamente nel Milan, dopo essere stato scartato in, un provino, dai cugini neroazzurri all’età di 15 anni.

Franco Baresi grande difensore

Nel Milan ha trascorso gli anni piu’ belli dei Rossoneri a cavallo degli anni 80 e 90 , lottando contro Napoli e Inter per la conquista del tricolore. Il suo esordio in serie A avviene il 23 aprile 1978 in Verona Milan .Nelle seguenti stagioni rimane al Milan nonostante le due retrocessioni per lo scandalo scommesse che scoppiò nel 1982 proprio prima della spedizione fortunata in Spagna della nostra nazionale. Giocò in quegli anni con Gianni Rivera e con Fabio Capello, diventato poi suo allenatore negli anni 90.Nel 1982 a soli 22 – anni divenne capitano indiscusso dopo le partenze di Collovati e Maldera. Nel Milan vinse 6 -scudetti, 4- Supercoppe Italiane, 3-Supercoppe Europee, 3- Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali. Nelle gestioni di Arrigo Sacchi e Fabio Capello giocò con grandissimi campioni come: Tassotti, Costacurta, il giovane Maldini, Gullit, Rijkaard, Van Basten Donadoni, Savicevic, Albertini, con George Weah, il fantasista Boban,c on Carletto Ancelotti che in seguito negli anni 2000- diventò allenatore del Milan e con Marcel Desailly. Nella sua carriera ha segnato 31 goal , 21 dei quali su calcio di rigore. Nella stagione 1889 – 1990 è stato capocannoniere di Coppa Italia unico trofeo che non ha conquistato. Il suo ultimo goal lo segnò in Padova Milan il 27- agosto 1995 1- 2 peraltro decisivo per la vittoria dei rossoneri. Si ritirò nella stagione 1996 -1997, attualmente fa l’allenatore di calcio.I L numero 6 fu ritirato in suo onore e cedette la fascia di capitano a Paolo Maldini, che in seguito anche per lui fu ritirato il numero 3. L’anno del ritiro Baresi organizzò una partita d’addio al calcio a San Siro. In nazionale iniziò con l’Under 21 poi successivamente Bearzot lo convocò subito per gli europei 1980 in nazionale maggiore. Con la nazionale maggiore vinse solo il mondiale 1982 dimostrando già di possedere personalità ed ebbe definitivamente anche la consacrazione Internazionale. In tutto partecipò a 3 mondiali e a 2 europeii perdendo la nazionale per un difficile rapporto con Bearzot. Ebbe due delusioni ai rigori nei mondiali di Italia 90 con due Sudamericane dall’Argentina in semifinale e nella finale del 1994 con il Brasile per un rigore sbagliato da Roby Baggio. Nell’agosto 2005 ha avuto anche problemi con la giustizia per truffa che gli è costata 5 – mesi di reclusione convertita in una multa di 5.900 euro per una vendita di quadri. Ora svolge la funzione di responsabile marketing nel Milan.

Franco Baresi grande difensore cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *