logo.png

3 febbraio 2012 Scritto da 0 | Calciatori

Antonio Nocerino il giocatore tanto criticato

Tags:

Antonio Nocerino il giocatore tanto criticato. Antonio Nocerino nasce a Napoli zona pallonetto di Santa Lucia il 3 luglio 1985.A Napoli inizia a giocare nella squadra di calcio giovanile allenata dal padre. A 13 anni incomincia la sua carriera nelle giovanili della Juventus. In carriera ha giocato ad Avellino, Genoa, Catanzaro, Crotone, Messina, Piacenza. Negli ultimi anni, dopo aver giocato un anno nella Juve che bloccò anche il suo trasferimento a Napoli, nel 2007-2008 va a Palermo nell’ambito dell’operazione Amauri e resta in Sicilia per tre stagioni. Fino al passaggio di quest’ anno il 31 agosto in prestito con diritto di riscatto al Milan nella stagione in corso 2011-2012.Il suo esordio da professionista è datato ’11 settembre in Avellino Palermo finita 0 a 0.

Antonio Nocerino il giocatore tanto criticato

In tre stagioni e mezza in maglia biancoverde totalizza 111 presenze. L’esordio in serie A ci fu il 12 febbraio 2006 in Sampdoria Messina. Il 7 maggio riesce anche a segnare il suo primo goal in serie A ma non gli fu assegnato visto che la Doria perse tre a zero. Nella stagione 2006-2007 gioca in B a Piacenza da titolare con 37 presenze all’attivo e con 6 goal, giocando anche contro la squadra della sua città: il Napoli. Dopo le tre stagioni al Palermo in cui nel 2009-2010 segna il suo primo goal in serie A con la Roma, in seguito segnerà anche all’altra romana. Quest’ anno ha iniziato alla grande la stagione al Milan segnando già quattro reti di cui solo 3 al Parma. Nocerino è un centrocampista dotato di gran corsa e di fisicità che è costantemente criticato, nonostante abbia fatto un percorso lineare dall’under 21 fino ad arrivare in pianta stabile in nazionale con Prandelli in panchina. Molti addetti ai lavori ancora adesso si chiedono come abbia fatto Nocerino ad arrivare in nazionale.

In nazionale partecipa con l’Under 20 all’europeo di categoria nel 2005 e successivamente con Casiraghi sta nel giro dell’Under 21 per due anni partecipando all’europeo di categoria nel 2007 e alla nazionale olimpica di Pechino nel 2008 che venne eliminata ai quarti. In nazionale maggiore esordisce il 17 ottobre 2007.Dopo di che per tre anni esce dal giro della nazionale che ritrova con Prandelli essendo convocato per le partite di qualificazione all’europeo totalizzando fino ad oggi due presenze di cui una da titolare.

Antonio Nocerino il giocatore tanto criticato cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>